Utente 266XXX
Buona sera a tutti... mi sono accorto da poco di soffrire di questo disturbo, avendo 17 anni e avendo già avuto dei rapporti sessuali (di livello davvero basso) massimo 2-3 minuti mi chiedevo come potrei rimediare a questo problema... avendo fatto anche delle ricerche ho scoperto che la masturbazione centra con l'eiaculazione e penso che sia essa ad aver scatenato questo disturbo dato che a 14 mi masturbavo di fretta per non farmi scoprire... vorrei sapere se esistono dei metodi efficaci, anche perche mi demoralizzo ogni volta che qualche ragazza vorrebbe avere un rapporto con me,sapendo che soffro di questo disturbo dico sempre di no... qualche consiglio per migliorare?

Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la eiaculazione precoce non è una patologia bensì un disagio sessuale molto frequente,particolarmente in giovane età.
L'accanimento masturbatorio non porta ad una risoluzione clinica così come il sottrarsi ai rapporti sessuali per timore di fallire.A questo punto,innanzitutto contatterei un andrologo,magari con un pretesto (dolenzia ai testicoli) e risalirei ad una diagnosi obiettiva,al fine di escludere eventuali cause organiche,funzionali e/o malformative (frenulo breve,fimosi etc.).Solo successivamente l'impegno coordinato tra andrologo,psicosessuologo e...Paziente,potraà portare i benifici sperati.Cordialità.