Utente 134XXX
Salve,
sono un ragazzo di 41 anni alto 180cm e peso 80Kg.
Il 31/07/2012 ho fatto le analisi del sangue per idoneità a diventare donatore con esito POSITIVO; in questa occasione mi è stata riscontrata la pressione alta 150/95.
Da quel giorno il medico mi ha prescritto il MODURETIC 5mg + 50mg da assumere solo nel caso la pressione minima raggiunga 100, in attesa della visita cardiologica e misurando e rilevando a domicilio i valori della pressione due volte al giorno (mattina appena sveglio e sera prima di andare a letto) lontano dai pasti.
I valori medi riscontrati sono 141/90.
Intanto, il 18/09/2012 dopo aver assunto 1 cpr di MODURETIC il 15 e 16 settembre, ho ripetuto gli esami del sangue e delle urine completi dai quali emergono :

SANGUE
Leuco=8.16
Eritrociti=5.48
HGB=16
Ematocrito=47.2
Vol cropusc medio=86.1
MCH=29.2
MCHC=33.9
RDW=13.8
HDW=2.7
Neutrofili=62.3
Linfociti=25
Monociti=6.7
Eosinofili=4.1
Basofili=0.3
PLT=246
MPV=9.8
PDW=65.2
Gluc=87
crea:1,17
UREA:48
cVFG=69
Acido urico: 7.5
Col Tot:242
Trigli:121
HDL:53
Sodio:142
Potassio:5.4
Prot TOT:7.6
Bilurina tot=1.14
Bilurina dir=0.37
AST=19
ALT=30
GammaGT=86

URINE
Giallo paglierino
Limpido
pH=5.5
ALBUMINA=10
tutto assente
PS=1.024
esame microscopio: nulla di significativo

Elettroforesi sierica
Albumina=62.8
alfa1=3.7
alfa2=7.3
beta1=5.6
beta2=4.5
gamma=16.1
A/G=1.69


Intanto ho prenotato ed eseguito una visita cardiologica mostrando gli esami appena eseguiti (ECG + Ecocardiogramma) da cui non è emerso nulla (tutto nella norma).
Il cardiologo mi ha prescritto una ecografia ai reni (addominale) che farò a breve.

Le mie abitudini alimentari non sono particolarmente trasgressive in quanto non uso sale per condire, uso olio di oliva extravergine e spezie e la mia giornata lavorativa è:
colazione: cappuccino e qualche biscotto secco tipo OSWEGO + danacol;
pranzo: 1 yogurt cereali (activia) + frutta fresca e fette biscottate (1 banana - 1 mela - 1 pesca)
cena: carne ò pesce con verdura ( 3 pomodori e 1 peperone).

Sono un buon camminatore e ogni giorno (quando non piove) cammino per 50 minuti circa percorrendo circa 5km; un paio di volte alla settimana corro per circa 45minuti (controllando i battiti a 150/160 al minuto).

Gli esami eseguiti prima di assumere il diuretico erano:
Crea=0.87
Azotemia=40
Gluco=93

Può il diuretico modificare alcuni parametri relativi alla funzionalità dei Reni?
Mi devo preoccupare per il futuro dei miei reni?

Grazie in anticipo




Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio utente,
Ho valutato il vs consulto in merito ai vs quesiti denoto quanto segue:
La pressione non e' ben controllata: un valore di diastolica di 90 mm/hg non va bene;al fine di valutare danno d'organo legato all'ipertensione consiglierei esecuzione di fundus oculi valutando presenza di retinopatia ipertensiva.allo stesso e' importante che venga ben eseguita eco reni specificando dimensioni e descrivendo eventuali asimmetrie dimensionali fra i due reni (escludere ipotesi ipertensione nefrovascolare).utile dieta iposodicacstretta (anche pane senza sale) per valutare aderenza a dieta iposodica fate la sodiuria 24 ore.eseguirei inoltre un dosaggio delle catecolammine urinarie ed uno studio dell' asse renina angiotensina aldosterone (escludere ipertensione di origine endocrina)
La funzione renale sembra stabile anche se fra i due prelievi c' e' stato un lieve peggioramento (stessi laboratori? Stato di idratazione adeguato?)
Il futuro dei vs reni e' strettamente Legato ad un buon controllo pressorio.
A disposizione per chiarimenti
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
grazie infinite per il consulto immediato.
Il cardiologo mi ha prescritto oggi lo Zopranol 30mg ( 1/2 cpR al mattino) al fine di portare la pressione a 130/80 entro 7-15 gg altrimenti ci rivediamo.
Il fundus oculi la posso eseguire direttamente dall'oculista?
Io sono miope e ogni 2 anni faccio abitualmente la visita che avevo previsto entro fine anno ma che posso anticipare.
L'eco reni devo prenotarla nei prossimi giorni.
La dieta iposodica chi potrebbe prescrivermela? io mangio abitualmente senza aggiunta di sale e possibilmente utilizzo pane fatto in casa senza sale (lo faccio io).
Il peggioramento quindi non è imputabile al diuretico?
Negli ultimi 5-6 giorni mi sono accorto che devo urinare più spesso del solito ( ogni 3 ore circa ma la notte dormo 7ore continuative) anche se l'urina non ha ne un colore differente dal solito ne un odore strano; l'aspetto sembra limpido. Questo ha un nesso con tutto il resto?

Per quanto riguarda: " per valutare aderenza a dieta iposodica fate la sodiuria 24 ore.eseguirei inoltre un dosaggio delle catecolammine urinarie ed uno studio dell' asse renina angiotensina aldosterone" queando deve essere eseguita?
Si tratta di esami delle urine ?

Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Sodiuria e catecolammine sono su urine,studio asse renina angiotensina aldosterone e' su sangue.fundus oculi lo esegue oculista. Dieta iposodica potete trovarla su vari siti su internet. La diuresi piu' frequente puo' essere associata ad una pressione non controllata al meglio.
Un caro saluto
[#4] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Grazie ancora per il suo aiuto; la terrò informato!