Utente 277XXX
Egregi dottori, gentili dottoresse,

vi scrivo in quanto da qualche giorno soffro di un dolore, o meglio, di un fastidio al braccio sinistro. Sento come un fastidio, soprattutto se cerco di alzarlo verso l'alto. Il fastidio (sento come se qualcuno spingesse, come un peso) si trova a metà della parte superiore del braccio (cioè a metà dell'omero per intenderci), dove si trova la fine del muscolo "detoide" (se non sbaglio) proprio a metà dell'omero come detto.

Lavoro in ufficio e magari la posizione ed alcuni movimenti con le braccia (molti per prendere fogli e incarti stando seduto) possono, secondo la mia visione, aver causato questo fastidio. Oppure il fatto di appoggiare il braccio al finestrino in auto, ma per essere sicuro vorrei una risposta da uno specialista.

Premetto inoltre che un mese fa (a metà Ottobre 2012) ho fatto due elettrocardiogrammi, il primo a riposo e il secondo sotto sforzo. Il risultato é stato buono, l'unica pecca é che non svolgendo sport il mio cuore batte troppo velocemente al minimo sforzo.

Con i migliori saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gli esami eseguiti di recente devono tranquillizzarla. Probabilmente si tratta di un problema muscolotendineo
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dott. Miraglia,

ringrazio per la pronta risposta tempestiva.

Con i migliori saluti.
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gli esami eseguiti di recente devono tranquillizzarla. Probabilmente si tratta di un problema muscolotendineo