Utente 612XXX
Salve, vorrei chiedere un consiglio.
Circa 10gg sono stato da un dermatologo venereologo che mi ha "congelato" una delle 2 verruche plantari.La più piccola l'ha lasciata per la prossima volta.
Dovrei tornare per il controllo tra qualche giorno, ma non essendo in sede, per ora non posso andare e devo rimandare per qualche tempo.
Devo mettere vasellina salicilica al 15% sulla verruca per 10 giorni.
Ora vorrei sapere come comportarmi.
La situazione è questa: si è formato un cerchio di pelle bianca molto spesso, con al centro una specie di pallina che si è distaccata dal resto della pelle e che ho provveduto a rimuovere delicatamente.Ovviamente al centro ora è rimasto un bel buco.
Per quanto riguarda la pelle bianca che credo sia morta, la devo rimuovere?
Da un lato di questo cerchio, precisamente tra la pelle "morta" e la pelle "viva" si nota una piccola parte vuota e premendo si sente che sotto ci sta o aria o liquido. Che faccio? La buco e la tiro?
Nel frattempo sto continuando a mettere la crema sia nel buco al centro che sulla pelle bianca e anche sull'altra verruca che è ancora piccola.

Scusate per le innumerevoli domande e grazie per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, lei capisce che non avendo visione di ciò che racconta darle dei suggerimenti seri è un po' difficile, pertanto se ha dei dubbi, ed è fuori sede, non esiti a contattare un'altro specialista o se notasse qualche cosa di anomalo come arrossamento,edema improvviso,segni di sovrainfezione anche a recarsi addirittura in un Pronto Soccorso.
Cari saluti