Utente 169XXX
Gentili dottori buongiorno. Ad una mia zia di 79 anni in cura da qualche anno per una depressione reattiva in seguito alla morte del marito con Zoloft 50mg 1 compressa al giorno, precisamente la mattina a colazione, il suo medico di base notando un leggero calo dell'umore in questo ultimo periodo, le ha prescritto Serevit bustine 1 pro die. Leggendo il foglietto ho notato che tra i componenti di questo "integratore" c'è pure 5-idrossitriptofano (5-HTP) quindi vorrei chiederVi gentilmente se ci possono essere interazioni importanti tra lo Zoloft e il sopracitato principio. Nel ringraziarVi per l'attenzione a questa mia domanda, porgo i miei più distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
ipoteticamente l'associazione fra SSRI (zoloft) e triptofano in casi particolari potrebbe indurre una sintomatologia serotoninergica (confusione mentale,sudorazione,ansietà etc) se è monitorata l'eventuale insorgenza di sintomi senza rilevarne alcuno allora non ci sono problemi
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottor Vannucchi buongiorno e grazie per avermi risposto. In effetti mia zia ieri, dopo aver assunto la prima bustina ha accusato alcuni fastidi: si sentiva confusa e sopratutto con una strana sonnolenza addosso; di solito lei fà il classico riposino dopo- pranzo che dura un'oretta, ieri si è svegliata intorno alle 19. Questo ce lo ha riferito stamattina quando è venuta a trovare mia mamma al che io, prendendo spunto dalla Sua risposta, le ho consigliato di sospenderlo anche se immagino che lo avesse già deciso di suo visto cosa le è capitato. Stupisce che certi medici di base prescrivano così alla leggera prodotti dai non ben definiti effetti, stimolati credo dal mito della "sostanza naturale" che è innocua quando invece possono far danni sopratutto se di mezzo di sono farmaci veri. Mah...Nel ringraziarLa per la Sua cortesia e disponibilità Le porgo i miei più distinti saluti.