Utente 276XXX
Salve,
Ho fatto una visita andrologica per un piccolo trauma e successivo dolore al pene, vi scrivo di seguito i risultati.

Diagnosi:
2011 infezione della via seminale da E. Coli trattata con antibiotici.
Da 4-5 gg dolenzia al pene distalmente laterale sin. forse secondario a piccolo trauma coitale
EO nella norma non si palpano placche di IPP
Riferisce anche disuria e stranguria senza febbre
Consigli terapeutici:
Dieta in bianco e bere oltre 2 litri di acqua die
Esame urine + coltura e spermiocultura, eventuale tampone uretrale per clamidia e micoplasmi.
Peironex 1 cp die x 20 gg

Volevo chiedere informazioni riguardo all'ultimo (farmaco) che diciamo so che è un integratore, (peyronex) ma non ho trovato molte informazioni su internet, ha degli effetti collaterali? aiuta a prevenire placche se dovessero uscire? e soprattutto siccome sono allergico a molte cose, c'è rischio di allergia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

se di trauma si tratta ed è presente una piccola dolorabilità come lei ci dice, bisognerebbe valutare i tessuti penieni in condizioni dinamiche attraverso una ecografia per escludere fibrosi o altro. Per l'infezione proceda con gli esami culturali e poi per l'eventuale terapia si vedrà.

Un cordiale saluto