Utente 158XXX
salve.vorrei porvi una domanda un po p articolare,sempre a voi avevo chiesto come mai quando eiaculavo non sentivo bene il piacere dell eiaculazione.voi tutti mi avete risposto che era na cosa psicologica o era per via dela prostata infiammata anche se io non ne ero convinto .finche un giorno decisi di fare i kegel e anche i jelq ma molto leggeri quasi un massaggio al pene dopo un paio di giorni mi e successa
una cosa bellissima o avuto una erezione durissima il glande molto sensibile e un gran piacere all eiaculazione e stato bellissimo e durante la notte avevo un erezione spaventosa al punto che mi svegliavo e non potevo piu dormire pero e andata piano piano svanendo .o continuato a fare i kegel e il piacere dell eiaculazione si e andato di nuovo svanendo non del tutto ma l erezione e quasi sempre dura a volte anche molto dura.adesso vi porgo questa domanda cosa mi sta succedendo???????????????

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le variabili soggettive di tali esercizi fanno sì che la risposta non possa essere nè garantita né validata da modalità comparabil tra i vari attori.In poche parole,se ottiene vantaggi da tali pratiche,ne goda i benefici e non si allarmi per le eventuali variazioni di res orgasmica e/o eiaculatoria.Cordialità.