Utente 290XXX
Buon giorno tempo fa ho fatto degli esami per ora ancora nessuno mi ha dato una diagnosi certa volevo gentilmente sapere in base a questi esami secondo voi se si puo venire a capo di qualcosa (nel caso servisse tempo fa avevo kiesto un altro consulto con esami gia scritti ora dopo un po di tempo li ho ripetuti gli esami sono questi.Esami Insulina 11,3 (2,6-24,9). Glucosio ematico 0,85 (0,70-1,10). Sodio sierico 140 (132-148). Potassio sierico 4,3. (3,6-5,5). Calcio sierico 9,45 (8,5-10,4). Colesterolo totale. 127. Fino a 220 --- valore auspicabile <190. Colesterolo hdl 52. Trigliceridi 55. (50-170). Bilirubina tot 0,5. Fino a 1,2. Bilirubina dir. 0,2. Fino a 0,3. Ast 26. Fino a 40 alt 57. Fino a 40 Gamma gt 84. Fino a 64 Fosfatasi alcalina 93 (35-129). Colinesterasi sierica 6092. (3900-14000). Lattico deidrogenasi ldh 333 (266-500). Proteine totali sieriche 7,4 (6,2-8,2). Elettroforesi proteica albumina 65,0 (52-65). Alfa1 3,2 (3,1-5,6). Alfa2. 6,3. (8,0-12,7). Beta1 6,0. (4,9-7,2). Beta2. 2,4. (3,1-6,1). Gamma 17,1. (10-19). Rapport alb glob 1,86 (1,1-2,4). Emocromo Tutto nella norma tranne un asterisco su piastrine voce pdw 18,00. (15,5-17,1) tsh 0,76. (0,27-4,20). Ft3 4,14. (1,82-4,62). Ft4 1,38. (0,93-1,71). Alfa feto proteina 1,94. (<7). Anticorpi anti nucleo ANA tutti assenti tranne pattern speckled presenti 1:80 infine dopo due ore dalla colazione insulina 50,9 (2,6-24,9). Glucosio ematico 1,00 (0,70-1,10) Gradirei gentilmente un suo consulto in attesa Dell' appuntamento fissato purtroppo per gennaio col dottore grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cara signora,
ho letto il suo consulto datato 28 luglio 2011
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/231423/Epatite-autoimmune

dove ha ri-postato, stamane, la stessa richiesta dell'attuale consulto
(in contrasto con le nostre linee guida http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp).

Ad ogni modo non ravvedo valori di allarme nè alcun segno della ipertransaminasemia per la quale chiese consulto (ed effettuò biopsia epatica, con esito negativo)
quindici mesi fa.


Cordiali Saluti