Utente 279XXX
Salve. Avrei bisogno di alcune delucidazioni relativamente al farmaco equivalente della Propecia. Su suggerimento del farmacista mi è stato infatti fornito un equivalente del Propecia ovvero il Finasteride da 1mg 30 compresse
( Mylan generics Italia) con un costo leggermente inferiore (37 €. invece di 46€.). Un secondo farmacista, cui ho fornito la ricetta del mio medico non più di "Propecia" ma di "Finasteride compresse", mi ha fornito una confezione da 15 compresse di "Finasteride Teva" da 5 mg. e dal costo molto contenuto (€ 8,20). Quale differenze ci sono tra i due farmaci? Poichè il Propecia ha un costo eccessivo, quale farmaco equivalente dal costo più contenuto sarebbe indicato?
Ho inoltre visto sul web che si possono acquistare tutti i farmaci indicati senza ricetta medica, a costi molto ridotti; ma è sicuro? Personalmente assumo Propecia da circa 10 anni (ora ne ho 45) con risultati soddisfacenti( propecia mi era stato prescritto dal dermatologo dopo accurata visita). Solo nell'ultimi 8-10 mesi ho notato un diradamento delle tempie e della parte sommitale. Ciò significa che il farmaco non fa più effetto?
Grazie per ogni risposta o suggerimento.
Cordiali saluti

























[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la finasteride , farmaco per cui è richiesta la ricetta medica, è efficace per l'AGA al dosaggio di 1 mg , mentre al dosaggio di 5 mg è utilizzata per l'ipertrofia prostatica.
Concordo sul fatto che i prezzi determinati da mercato e dal "marketing" delle aziende possono lasciare perplessi.
Vero è però il fatto che la MSD ha perso l'esclusività del brevetto , che dura 20 anni, e quindi è possibile trovare dei generici (ce ne sono ;non posso fare nomi ma basterà che il farmacista veda sull'informatore farmaceutico).
I prezzi non sono troppo più bassi, comunque, rispetto al leader di mercato, per i motivi succitati.
Per quanto riguarda una ripresa della perdita e della miniaturizzazione sarebbe indicata una valutazione;d'altronde il processo di defluvium segue anche l'invecchiamento e non può certo essere completamente salvaguardato dalla finasteride , anche quando funzionasse al massimo delle possibilità
Cordialità