Utente 281XXX
Buongiorno,
io e mia moglie cerchiamo un bimbo da oltre due anni. Una gravidanza naturale a febbraio 12 finita all'ottava settimana. Siamo in attesa della fivet per aprile maggio 2013.
Elenco il mio problema di motilità spermatica (premetto che nonostante questi dati mia moglie è rimasta incinta a febbraio). Ho eseguito due spermiogrammi - uno a gennaio 2012 e l'ultimo a nov 12.
Questi i risultati in sintesi dell'ultimo eseguito secondo WHO 2010:

Numero spermatozoi/ml 25.000.000
totale spermatozoi 80.000.000
leucociti inferiori a 500.000
ph 7.8
liquefazione completa dopo 30 minuti
motilità rapida progressiva dopo 1h 0% dopo due ore 0%
motilità di tipo b 10% dopo un ora e dopo due ore 15%
motilità di tipo c 30 % dopo un'ora e dopo due 35%
immobili 60%
forme normali 2%

test capacitazione: metodo swim-up da pellet
spermatozoi recuperati 2.000.000
motilità rapida progressiva 20%
motilità non progressiva 40%
motilità in situ 20%

forme normali 4%
chiedo se questo campione sia sufficiente per una fivet. Intanto la ginecologa che ci seguirà in un centro all'avanguardia a milano mi ha prescritto visita andrologica che effettuerò a febbraio- nel frattempo eseguirò nuovo spermiogramma a gennaio. Nel frattempo la ginecologa mi ha consigliato fertiplus che sto assumento da un mese unitamente a carnitina ed arginina (a gennaio grazie a questa cura credo mia moglie è rimasta incinta) visto che sono integratori e male non fanno.
Visto che il mio problema è la motilità e la morfologia e che sono un fumatore, potrebbe dipendere da quello? gli altri valori mi sembrano nella norma, compresa la vitalità al 75%- ometto tutti gli altri dati che comunque sono nella norma.
Vi ringrazio per la risposta.

cordialmente

Giovanni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,faccio fatica a credere che,alla Sua eta' con la presenza di un aborto al II mese e con un esame seminale deficitario nella valutazione qualitativa,non sia mai stato visitato da un andrologo ma segua delle terapie aspecifiche,senza una preventiva diagnosi...Ci aggiorni in seguito,se ritiene.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore
La ringrazio vivamente per la risposta. Non ho capito cosa intende per deficitario nella valutazione qualitativa.puo'gentilmente spiegarmelo?per quanto riguarda la visita,che eseguiro' a febbraio,non l'ho effettuata visto che mia moglie era rimasta incinta.in ogni caso la esegiiro'.le chiedevo se la capacitazione e'sufficiente per la fivet.l'esame e'eseguito secondo who 2010.grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...gli aspetti qualitativi sono quelli legati alla morfologia ed alla motilità degli spermatozoi.Le indicazioni alla fivet derivano dagli esiti della capacitazione degli spermatozoi.Lo spermiogramma,senza una diagnosi
andrologica perde gran parte del suo valore diagnostico e prognostico,delegando al caso l'esito favorevole,come nel Suo caso,purtoppo non esitato in maniera positiva.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio vivamente e la la aggiornero' dopo lo spermiogramma di gennaio e la visita andrologica di febbraio...cordialita'