Utente 283XXX
buongiorno a tutti chiedo il vostro consulto riportando di seguito il mio problema:
nel mese di giugno sul viso mi sono comparse delle macchie in cui non cresceva la barba.. andai dal dermatologo il quale mi disse che era una alopecia da barba dovuta a un periodo di stress e mi prescrisse una pomata con metilprednisolone (advantan 0.1%crema) da applicare la sera una volta al gg. 5 mesi dopo il risultato non cambiava molto le macchie erano lievemente piu piccole ma ne comparvero altre.. tornai dal dermatologo il quale mi rispose che era normale perchè le alopecie da barba impiegano molto tempo per andare via.. anche un anno.. ad oggi gennaio 2013 la cosa non e cambiata per niente.. vi chiedo se per caso bisogna cambiare terapia o associarla a qualcos'altro.. grazie mille!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente solitamente nei casi di alopecia areata della barba È possibile ricorrere a terapie micro infiltrative anche con Steroidi a lento rilascio In applicazione locoregionale. I risultati potrebbero essere soddisfacenti ma è necessario valutare caso per caso. ne parli con il suo dermatologo di fiducia
Saluti cari
[#2] dopo  
283847

dal 2013
buongiorno, ho cambiato dermatologo e ho fatto presente il mio caso.. mi ha prescritto delle iniezioni di KENACORT una ogni 20 gg e in piu devo associare due tipi di compresse.. PREFOLIC una al gg e CISTIDIL sempre una al gg.. volevo sapere un opinione su questi farmaci e come si comportano in risposta all'alopecia della barba.. in piu leggendo il bugiardino del KENACORT ho letto un sacco di controindicazioni che mi hanno spaventato
grazie per l'attenzione!