Utente 136XXX
Gentili Dottori,
Soffro di una leggera forma di couperose, situata per lo più nella zona peri-nasale e caratterizzata da telangectesie di piccole e piccolissime dimensioni che, tuttavia, trovo ugualmente antiestetiche. A seguito di un paio di sedute di luce pulsata ad alta frequenza le telangectesie più grandi (situate sulle ali del naso) sono sparite, mentre ne permangono altre mai più grandi di una capocchia di spillo. La dottoressa che mi aveva in cura, mi ha comunicato l'impossibilità di intervenire su lesioni così piccole con la luce pulsata. La mia domanda è, dunque: può il laser, invece, rimuovere delle telangectesie così piccole?
Vi ringrazio anticipatamente per il gentile consulto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
284499

Cancellato nel 2013
Salve,

Le rispondo da medico estetico che si occupa principalmente di Laser terapia C/O la Clinica Laser di Perugia.

Noi abitualmente trattiamo il suo tipo di problema con una luce pulsava da foto ringiovanimento (cosa che lei ha già fatto), ma a questo associamo sempre l'uso di un laser vascolare Nd-yag proprio per chiudere quelle telangectasie che lei ha.

La luce pulsata tratta infatti il rossore generalizzato del volto, ma i vasi che si vedono ad occhio nudo vanno chiusi con un laser.

Il suo viso andrebbe visto per darle una risposta assolutamente certa, comunque in generali le posso dire che quei capillari che lei ha normalmente rispondono in maniera ottima ai laser vascolari.


Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Sconsiglio il ricorso al laser o altre terapie se non prima di effettuare una DIAGNOSI corretta ed escludere forme dermatosi benigne croniche (rosacea) ed altre forme immunologiche potenziali.

Come vede la diagosi specialistica e' fondamentale. Se così ha fatto si affidi allora ai dettami del dermatologo che ha potuto vederla. Per mia esperienza, una valida luce pulsata e modalità selettive può impattare favorevolmente sulla couperose parimenti al dye laser e il Nd-yag, laser vascolari di eccellenza.