Utente 650XXX
Salve, ho 27 anni ed a luglio 2007 ho eseguito la prima ecografia mammaria al seno sx con il seguente responso: "l'indagine ha evidenziato al QME sx la presenza di una formazione ipoecogena, ovalariforme, a margini regolari del DT max di 2 cm, da riferire in prima ipotesi a fibroadenoma." nel mese di aprile 2008 ho eseguito una seconda ecografia con il seguente responso:"Si apprezza in Q1 sx una formazione ovalare ipoecogena , a margini polilobati, del diametro do 24mm compatibile a fibroadenoma." Contemporaneamete sono stata sottoposta ad agoaspirato ecoguidato che ha evidenziato "C2 reperto citologico suggestivo per fibroadenoma florido . si consiglia follow-up clinico strumentale." Che cosa significa follow-up? E' necessario l'intervento chirurgico? grazie anticipatamente per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Solitamente in presenza di fibroadenomi, il follow-up (cioè il monitoraggio periodico) è da consigliare (come è stato fatto con lei!!). L'intervento chirurgico con i fibroadenomi si esegue solitamente in caso di aumento esponenziale della lesione o in caso di noduli che deformano il profilo mammario (chirurgia estetica).
[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'intervento alla Sua età non è necessario, ma si impone in caso di diagnosi dubbia (non è il Suo caso) e di incremento volumetrico rapido.
Per le dimensioni del suo fibroadenoma (24 mm) può già essere presa in considerazione questa indicazione anche perchè si tratta di un intervento che si può eseguire in regime di day-hospital in anestesia locale.
[#3] dopo  
Utente 650XXX

Iscritto dal 2008
grazie 1000 per le vostre risposte