Utente 289XXX
Buonasera, due settimane fa ho avuto, per la seconda volta in quattro mesi un episodio di anafilassi. la prima volta è accaduto dopo aver utilizzato lansoprazolo+ketoprofene; la seconda volta lansoprazolo+ibuprofene. Nell intervallo di tempo tra un episodio e l'altro avevo comunque assunto ibuprofene almeno altre quattro volte. Prima di questi eventi utilizzavo spesso ketoprofene (per almeno dieci anni). Naturalmente ora non utilizzerò più quel tipo di farmaci ma si può essere allergici ai FANS pur avendoli tollerati tra un episodio e l'altro? Il mio medico di base crede che sia inutile fare le prove allergiche ai farmaci. Sareste così gentili da darmi la vostra opinione in proposito?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
è assolutamente necessario che si sottoponga ad una valutazione allergologica: bisogna capire se la reazione avversa sia effettivamente inquadrabile in una intolleranza a FANS o se si sia trattato piuttosto di una reazione al lansoprazolo, oppure ancora di un'allergia alimentare.
Saluti,