Utente 293XXX
Buonasera. Sono una signora di 76 anni e da un paio di mesi ho scoperto sulla parte alta della coscia destra una formazione sottocutanea che da nocciolina in un paio di mesi si è ingrossata fino a 4 cm.. Al momento non ho nessun disturbo e non mi fa male. Sono alta 158 cm e peso 85 kg.
In attesa di ulteriori accertamenti vorrei avere un vostro consulto in merito all' ecografia fatta oggi che riferisce: "In sede tumefazione rotondeggiante ipoecogena di 4 cm. con ipervascolarizzazione interne ed esterna. No linfoadenomagalie inguinale omolaterale.
Sono indispensabili ulteriori indagini."
Non nascondo di essere preoccupata.

Ringrazio cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Capisco la sue preoccupazione, però allo stato attuale non possiamo aiutarla in alcun modo: l'ecografia stessa si è rivelata insufficiente a chiarire la natura della neoformazione. A mio avviso ci vuole una TC e uno screening ematochimico: di queste cose ne deve parlare però col suo Curante. Ma affronti questi esami con fiducia, perché a buon conto si tratta di una neoformazione benigna: davvero non vale la pena preoccuparsi adesso, senza alcun motivo reale...
Cordiali saluti