Utente 280XXX
Qualche mese fa mi sono operato di varicocele sx III con la tecnica radiologica in day surgery. Ultimamente sto accusando dei fastidi di nuovo sul quel testicolo (l'ultimo è stato quando ha cominciato a fare un pò di nuovo caldo) e volevo sapere se era tutto normale oppure se ce qualcosa che non va.
Inoltre osservando sai il destro che il sinistro riesco a vedere tante piccole vene tipo capillari un pò rossi; è normale o si sta ricreando il varicocele?
Vi riporto le analisi fatte prima dell'intervento:

ASPETTO: opalescente;
VOLUME: 4.2;
VISCOSITA': diminuita;
risultato Azoospermia...premetto che non è stata fatta nessuna centrifugazione dato che non ce scritto da nessuna parte.

F.S.H. 14.69 (1.4 - 18.1);
L.H. 6.81 (1.7 - 8.6);
Prolattina 25.6 (4.0 - 15.2);
Testosterone 6.19 (2.49 - 8.36);
Testosterone libero 15.40 (9.00 - 47.00).

Sono in attese di fare naturalmente quelle nuove.
Spero in una vostra risposta. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quei capillari superficiali non significano nulla. Di solito dopo intervento di varicocele viene eseguita, a seconda del tipo di intervento, ecodoppler scrotale per valutarne la riuscita. Se non è così ne parli collega operatore, poi si vede come sono messe le cose, che i suoi disturbi sono alquanto vaghi.
[#2] dopo  


dal 2014
Il problema è che ora mi sta venendo anche qualche fastidio al testicolo destro..speriamo bene. Cmq Dr. Cavallini cosa pensa dell'analisi fatte prima dell'intervento?..ho qualche possibilità di migliorare oppure no??.
Spero ancora in una sua risposta.
La ringrazio per aver risposto al mio messaggio.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Le possibilità ci sono, circa il 40% dei soggetti riprende la spematogenesi; raramente si arriva a livelli tali da poter avere fertilità naturale, ma l' intervento andava fatto.
[#4] dopo  


dal 2014
Dr Cavallini ho notato sul testicolo destro vicino a quei capillari come dei puntini rossi un pò più evidenti?..sono anch'essi niente di rilevante?.
Inoltre durante la visita l'urologo mi ha detto che ho didimi ed epidimi nella norma; però io noto che ho il testicolo destro più grosso di quello sinistro.
E' normale tutto ciò o dovrebbe essere il contrario?..ho paura che questa differenza mi sia stata provocata dal varicocele.
Spero ancora in una sua risposta.
Le sono grato per aver preso in considerazione le mia domande
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
nessuna evidenza di pastologia emrerge dalle sue parole.
[#6] dopo  


dal 2014
La ringrazio ancora Dr Cavallino per avermi risposto. Avrei un'altra domanda da porle..ultimamente mi sta capitando di non avere mai erezioni al 100% e sopratutto di avere dei cali improvvisi.
Cosa può aver generato tutto cio'??..può essere colpa della prolattina dato che è l'unico valore (da come le ho riportato sopra) ad essere fuori range?
Spero ancora in una sua risposta e mi scusi se la sto disturbando sempre..
Distinti saluti
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
come le è gia stato risposto dal collega Izzo, nessuna connessione fra varicocele e fertilità, pertanto per stabilirme la causa senta collega dal vivo.
[#8] dopo  


dal 2014
Appena posso mi faccio visitare dal mio urologo.
Le posso chiedere ancora una cosa?..ma il varicocele esce (è può essere recidivo) perchè si è già predisosti ad averlo oppure nasce a causa di molti sforzi come andare in palestra, lavori pesanti etc?
Grazie mille Dr Cavallini per avermi ancora risposto
Distinti saluti
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
recidiva perchè alcuni vasi microspici vengono riabitati dal sangue, in questo c' entrano sforzi eccessivi e predisposizone-.
[#10] dopo  


dal 2014
Grazie mille dottore per avermi ancora una volta risposto
[#11] dopo  


dal 2014
Dopo aver effettuato l'eco doppler di controllo 3 mesi dopo l'operazione, per fortuna, non vi è più la presenza di varicocele.
Il dubbio però che mi permane è perché alcune volte ho dei fastidi ad entrambi i testicoli..cosa può essere?
Inoltre posso ricominciare a fare body building oppure sarebbe sconsigliato?

L'ultimo spermiogramma dopo l'operazione è stato di nuovo catastrofico...premetto però che ancora una volta non hanno fatto la centrifugazione.
Mi conviene rifarlo o non ne vale la pena?...nel caso dovessi rifarlo devo aspettare 3 mesi oppure no?.

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi risponderanno.
Distinti saluti


[#12] dopo  


dal 2014
Non c'è nessun medico che mi può dare qualche informazione a riguardo?..neanche lei Dr. Giorgio Cavallini che ha partecipato attivamente (naturalmente la ringrazio ancora ) a questo mio vecchio post..
Mi farebbe molto piacere avere delle delucidazioni..
Spero mi rispondiate.
Distinti saluti
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
a volte abbiamo pazienti in carne ed ossa, oppure ci scappa il consulto che vuole mai. Siamo vecchi. Personalmente preferisco sport aerobici, body building non è il massimo: troppi sforzi a gola chiusa. A volte spermiogramma non migliora dopo operazione. Da vedere che spermiogramma migliora dopo 8 mesi.
[#14] dopo  


dal 2014
Quindi il body building potrebbe ricreare il varicocele?..ed il fastidio ad entrambi i testicoli,ogni tanto, cos'è?
La ringrazio ancora una volta Dott. Cavallini per aver perso un pò del suo tempo su un mio post..a me fa molto piacere ricevere le sua risposte in quanto la stimo e la reputo una persona davvero in gamba e molto preparata nel suo lavoro
Mi scuso ancora e la ringrazio.
Distinti saluti
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
niente paura e non si scusi, a volte le cose scappano. Non so cosa sia quel doloretto testicolare, è frequente ma anche per ragioni non inerenti al varicocele. Gli sforzi a glottide chiusa aumentano la pressione endoaddominale, e possono, in linea teorica, esporre al rischio di recidive,. anche se grandi evidenze non ci sono in letteratura.
[#16] dopo  


dal 2014
Quindi esiste una reale possibilità che lo spermiogramma migliori dopo un pò?...lo spero tanto...cmq la ringrazio ancora Dottore...
[#17] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.
[#18] dopo  


dal 2014
Ma quei doloretti (ma parlerei più di fastidi) possono essere dovuti da eventuali problemi muscolari, pubalgia o ernie inguinali??...è plausibile come cosa?..come si potrebbe verificare se fosse così??
Distinti saluti
[#19] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
potrebbero essere si legati a potologia osteo muscolare del pube, si faccia vedere per lko meno dal medico di base.