Varicocele Sx

Salve, qualche giorno fa ho ritirato i risultati del mio secondo spermiogramma (risultato migliore rispetto al primo di qualche anno fa) fatto a causa di un varicocele di II grado al testicolo sinistro; Vi riporto i risultati per sapere se secondo Voi è il caso di intervenire chirurgicamente e se allo stato attuale ho una buona fertilità.
Fiducioso di un Vostro riscontro porgo Distinti Saluti

Astinenza 3g - Aspetto: grigio opalescente - Volume:3.5 ml- Ph:7.8- Viscosità: Normale - Fluidificazione 20' - Sperm/ml:85milioni- Sperm/eiaculato: 297,5milioni-

Motilità 1h:
totale progressivo+non progressiva 35% >=40%
progressivo (PR) 30% >=32%
non progressiva 5%
immobili 65%

Motilità 2h:
totale progressivo+non progressiva 22% >=40%
progressivo (PR) 12% >=32%
non progressiva 10%
immobili 78%

Morfologia
forme fisiologiche tipiche 49% >=4%
anomalie della testa 24%
anomalie tratto intermedio 12%
anomalie tratto principale 15%
residui citoplasmatici 0

Vitalità (colorazione con eosina)
negativi (vitali) 60% >= 50%
positivi (non vitali) 40%


[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Gentile lettore,

fatta la premessa che l'esame fatto, almeno per quanto riguarda la morfologia, non rispecchia le indicazioni attualmente date dall'OMS, le posso dire che comunque non appare un liquido seminale drammatico.

Senta ora in diretta anche il suo andrologo od urologo che si spera abbia chiare competenze in patologia della riproduzione umana e poi eventualmente ci riaggiorni.

Nel frattempo, se desidera avere poi informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-cosa-fare-quando-da-problemi.html .

Un cordiale saluto.


Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio