Utente 297XXX
Salve gentili dottori,
vengo subito al punto.
il giorno 12 marzo ho avuto un rapporto con la mia ragazza inizialmente protetto da preservativo,successivamente lo abbiamo fatto per alcuni minuti senza.ovviamente l eiaculazione è avvenuta all esterno della vagina e dopo diversi minuti. il liquido di cowper non avrebbe dovuto contenere spermatozoi vista la precedente eiaculazione risalente a 12 ore prima con 2 minzioni successive.ora però la mia ragazza ha ormai un ritardo di 3 giorni quando è sempre molto regolare o addirittura le anticipa.le ultime mestruazioni sono arrivate il 25 febbraio e dunque le aspettavamo per il 25 di marzo.spesso la sera sente l arrivo imminente del ciclo ma poi questo non arriva...lei dice di aver ovulato probabilmente 2 giorni prima di suddetto rapporto ma allora perchè le mestruazioni non arrivano?è l ansia a ritardarle?
in attesa di Vostre gentili risposte,
ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta non sembra essere stata una situazione a rischio gravidanza indesiderata e quindi il ritardo, se vere sono le sue affermazioni, sono da imputare ad altri problemi ginecologici e per questo moltivo vi invito ad interpellare anche il ginecologo di riferimento della sua ragazza.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio vivamente dr.Beretta,
le Mestruazioni sono poi arrivate togliendoci ogni dubbio. Un saluto a Lei.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!