Utente 348XXX
Gentili Medici,
Vorrei esporvi la mia esperienza e chiedervi cordialmente consulto: ho avuto un rapporto con la mia ragazza poco oltre metà Marzo. La dinamica è stata la seguente: primo rapporto protetto. Dopo l'eiaculazione ho rimosso il profilattico e ho ovviamente ripulito il mio pene per mezzo di un fazzoletto, e dopo un frangente di tempo di circa 10 minuti ha avuto luogo un secondo rapporto in cui, inizialmente, ho penetrato la mia partner senza indossare un nuovo profilattico. Tale penetrazione non protetta è durata circa 30 secondi (forse meno) per un totale di 4 "ingressi". Il rapporto è stato infine continuato in maniera protetta, al fine del quale ho interrotto il coito pur essendo protetto.
Ora: premettendo che la mia ragazza ha sempre avuto un ciclo regolare ogni 28 giorni precisi, oggi ci troviamo invece al settimo giorno di ritardo. Non Vi nascondo che il pensiero di averlo fatto in maniera non protetta, ha da subito destato preoccupazioni nella mia partner, che potrebbe così (SPERO) essersi stressata.
Tenendo conto di tale dinamica dei fatti, e della Vostra indiscussa preparazione in argomento, potrei sapere se ci potrebbe essere un concreto rischio di gravidanza? E se si, quanto sarebbe elevato questo rischio? E' possibile che in quel frangente di 30 secondi, del liquido post-eiaculatorio sia rimasto nell'uretra e abbia potuto giocare brutti scherzi?!
Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la possibilità che possa essersi instaurata una gravidanza non è da escludersi,non per il liquido preseminale quanto per i residui di sperma intrauretrali del coito precedente.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
sinceramente: quanto è elevata la possibilità che si possa essere instaurata una gravidanza con le dinamiche e i tempi da me descritti? Ho letto altri consulti del passato, sempre qui su questo portale, in cui le dinamiche descritte erano pressoché simili, e si sono evolute in un nulla di fatto. E anche le vostre risposte erano pressoché negative.
Mi perdoni, ma ero così concentrato nel tranquillizzare la mia partner quando ora mi ritrovo io in uno stato confusionario. Se penso al mio passato, potrei raccontarVi più di un aneddoto in cui ho sinceramente rischiato molto di più.
Cordialità
[#3] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
Volevo condividere con Lei la gioia di questo giorno: fortunatamente oggi pomeriggio è pervenuto il ciclo alla mia dolce metà! La ringrazio comunque infinitamente per il consulto e spero d'ora in poi di non doverne avere più alcuna necessità se non in casi felici.
Cordialità!
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...è andata bene!Cordialità.