Utente 568XXX
Buonasera Dottori Egregi
vorrei gentilmente chiedervi se il cattivo odore dei piedi è causato da batteri.

Se si: . . . se io allora da adesso in poi sotituisco il normale sapone con un sapone antibatterico, troverò giovamento sul cattivo odore dei piedi ?

E' preferibile acquistare il sapone antibatterico in farmacia o vanno bene anche quelli che si trovano in supermercato ?
Questo sapone può essere usato frequentemente (e per sempre) senza problemi o ci sono delle norme da osservare? (nel senso: può alla lunga danneggiare la pelle)?

Cordiali saluti e mille grazie per i chiarimenti.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, il cattivo odore ai piedi è si determinato da alcuni tipi di batteri che tenga presente abitano normalmente tali zone(saprofiti) e che non potrà mai debellare,ma anche dall'ecessiva sudorazione che può contenere attraverso l'uso di prodotti specifici che le possono essere prescritti solo dopo valutazione tramite visita reale da parte dello specialista Dermatologo.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 568XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la cortese risposta, gent. Dr. Benini

ma io sinceramente non ho capito:
1) se i saponi antibatterici possono essere di aiuto per limitare (anche di poco) il cattivo odore dei piedi o se in ogni caso sono sempre e assolutamente inefficaci;

mi domando ciò perchè ho letto: "la ricerca, condotta dagli scienziati della Columbia University School of Nursing, ha rivelato che sulle mani di chi, per lavarsi, usa un normalissimo sapone, non ci sono piu' microbi che su quelle di chi preferisce un sapone anti-microbi" - - - - - - - "i saponi antibatterici non sono più efficaci del sapone normale per uccidere i batteri anzi sono anche sotto esame per la possibilità che inducano antibiotico resistenza"

2) non ho capito se questo tipo di sapone può essere o meno nocivo;

oltre al fatto che può indurre antibiotico resistenza o anche letto che: può danneggiare irremidiabilmente la pelle - e cosa molto più preoccupante, ho letto che nei saponi antibatterici ci sono delle sostanze neurotossiche altamente nocive.


[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Se ho scritto che i batteri che determinano il cattivo odore dei piedi essendo saprofiti(abitano e si riproducono nelle zone suddette)non possono essere debellati dai saponi antibatterici mi sembra chiaro che il loro uso non influisce sulla problematica descrittaci(ed è la risposta al quesito che ha posto).Per quanto riguarda il loro uso, tale ricerca mette in dubbio la loro reale efficacia in tutte quelle condizioni di prevenzione della trasmissione di malattie infettive e riguarda soprattutto noi operatori della sanità,anche se ci sono altri studi che indicano invece efficace il lavarsi le mani dei medici con tali prodotti prima di ogni visita per escludere trasmissioni di tipo infettivo,ma questa è tutta un'altra storia e su cui si dibatterà a lungo, rispetto al suo quesito.
Cari saluti