Utente 672XXX
Buongiorno,sono un uomo di 43 anni peso 71 kg e sono alto 1,75 m,lavoro come impiegato responsabile di un reparto produttivo,sono quasi sempre in piedi e in movimento,a casa non pratico più da qualche anno attività fisica (prima andavo in bicicletta e sciavo)perchè avendo tre figli (due sotto i 5 anni) il tempo a disposizione è poco. mio padre è deceduto all’età di 50 per un infarto.
La mia domanda è sapere quant’è il rischio di subire un infarto?
soffro d’asma che curo saltuariamente con aereosol spray non fumatore test glicemia mattina e sera nella norma pressione arteriosa valori che oscillano alla max 120/140 alla min 80/90
ESAMI SANGUE
sg- VES(velocità di eritrosedimentazione)2 mm/ora 1-10
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
LEUCOCITI 7,66 10^3/mmc 4-10
ERITROCITI 5,22 10^6/mmc 4,7-6,1
EMOGLOBINA 16,2 g/dL 13-18
eMATOCRITO 45,2 % 42-52
VOLUME CELLULARE MEDIO 86,5 fL 82-98
M.C.H.(emoglobina corpuscolare media) 31,0 pg 27-34
M.C.H.C.(concentrazione emoglobinica media) 35,9 g/dL 31,5-36
IPERCROMIA +
formula leucocitaria relativa:
NEUTROFILI 55,3 % 40-74
LINFOCITI 28,5 % 19-48
MONOCITI 5,1 % 3-10
EOSINOFILI 9,6 %* 1-8
BASOFILI 0,3 % 0,1-1,5
L.U.C. 1,2 % 0-4
formula leucocitaria assoluta:

NEUTROFILI 4,24 10^3/mmc 1,9-8,0
LINFOCITI 2,18 10^3/mmc 1,0-4,0
MONOCITI 0,39 10^3/mmc 0,16-2,00
EOSINOFILI 0,74 10^3/mmc * 0-0,44
BASOFILI 0.02 10^3/mmc 0-0,2
L.U.C. 0.09 10^3/mmc 0-0,4
PIASTRINE 254 10^3/mmc 150-450

S-OMOCISTENIA 13,6 micromoli/L 5-15
S-PROTEINA C REATTIVA 2 mg/L 0-5
S-CREATININA 0,97 mg/dL 0,7-1,3
S-TRIGLICERIDI 64 mg/dL 45-170
S-COLESTEROLO 181 mg/dL 70-200
S-COLESTEROLO HDL 53 mg/dL oltre a 35
S-COLESTEROLO LDL (secondo friediwald) 115 mg/dL fino a 130
S-TITOLO ANTI STREPTOLISINICO (T.A.S.) 167 UI/mL * 0-166
URINE,ESAME,CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO
aspetto limpido
colore GIALLO ORO
peso specifico 1019 1006-1025
pH 5,5 5,5-6,5
glucosio 0 mg/dL 0-15
proteine 0 mg/dL 0-15
emoglobina 0 mg/dL assente
corpi chetonici 0 mg/dL assente
bilirubina 0 mg/dL assente
urobilinogeno 0,2 mg/dL 0,2-0,2
nitriti assenti
esterasi leucocitaria assenti

ESAME DEL SEDIMENTO

eritrociti, conteggio 8 cell/microL 0-15
leucociti, conteggio 2 cell/microL 0-20

TAMPONE OROFARINGEO,ESAME COLTURALE
tampone OROFARINGEO
ESITO: NEGATIVA la ricerca di: streptococco beta emolitico di gruppo A; staffilococco aureo; enterobatteriacee; candida spp.
elettroforesi e studio delle componenti monoclonali [6]
S-ELETTROFORESI [6]
proteine 73,0 g/L 66-87
albumina 46,6 g/L 35-52
alfa 1 globuline 2,56 g/L 2,2-3,5
alfa 2 globuline 5,77 g/L 4-8
beta 1 globuline 3,80 g/L 3,4-5,6
beta 2 globuline 3,8 g/L 2,3-4,0
gamma globuline 10,51 g/L 8-15

Distinti saluti






Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
dalle sue analisi ematiche si evidenzia soltanto un lieve rialzo degli eosinofili (marcatore dell'asma di cui lei soffre). Tutto il resto è nella norma. Solo, in base ad ultime linee guida, dovrebbe abbassare ulteriormente il colesterolo totale e HDL. Prende per caso farmaci della classe delle Statine?
Per quanto riguarda il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari direi che è sovrapponibile a quello della popolazione in generale.
Sarebbe meglio se lei riuscisse a dedicare almeno una mezzoretta giornaliera a una modesta attività fisica (una camminata all'aria aperta per intenderci). Tenere la glicemia sotto controllo, non per forza misurandola periodicamente, ma è sufficiente non eccedere con primi piatti (porzioni), dolci, alimenti con zucchero in generale, caffè.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 672XXX

Iscritto dal 2008
buongiorno
in primis volevo ringraziarvi per il tempo che dedicate con tanta passione a questo servizio utile a tutti quelli che cercano risposte.
se per farmaci della classe delle statine si intende adatti per un controllo dell'ipercolesterolemia,no non ne stò assumendo e non ne ho mai assunti.
saluti.

[#3] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
sarebbe meglio iniziare secondo me. Conzulti il suo curante o un suo cardiologo di fiducia e ci faccia sapere cosa dicono.