Utente 156XXX
MIo figlio 23nne ha subito una frattura al polso(radio e ulna) ed è in attesa dell'intervento chirurgico, il professore che lo dovrà operare diagnosticava una probabilre frattura denominata di Connes. Egli esludeva cmq il ricorrere a placche e a fili, la cosa leggendo vari link mi sorprende in quanto sembra la soluzione più idonea. Può dirmi secondo il Suo parere il perchè? Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

evidentemente il Collega ritiene che il tipo di frattura (Colles è un termine generico, non entra nei dettagli della frattura) possa essere trattata con altra metodica (non so cosa vi abbia proposto).

Buona notte.