Utente 267XXX
Buon pomeriggio, già la settimana scorsa scrissi su questo sito la mia situazione... http://www.medicitalia.it/consulti/Gnatologia-clinica/351634/Fastidio-alle-mandibole
Poi sembrò passare per qualche giorno, scricchiolando appena o quasi niente... ma è dall'altro ieri che è peggiorato... E' dall'altro ieri che non riesco ad aprire più la bocca, nel senso la apro ma poco... giusto per parlare (e parlo pure un po' strano... come se non scandissi bene alcune lettere sopratutto la 's' e la 'z') e per mangiare qualcosa di piccolo e morbido...
Ieri ho provato ad aprirla con uno sforzo ma la parte bassa della parte destra del viso ha scricchiolato in modo molto forte.. E poi l ho richiusa... Non ci ho provato proprio più, anche perchè sembra che per provarci (se mai pure ci riuscissi) dovrei fare proprio forza.
Non riesco ad aprirla, da ieri la situazione è sempre uguale.
Lunedì chiamo uno specialista per prenotare una visita.
Ma essendo una tipa molto ansiosa ho paura... e sopratutto non so come fare a riaprire questa bocca in modo normale.
Voglio precisare che però, non sento nessun dolore e se ho la bocca chiusa o socchiusa sembra che non ho niente... però appena parlo già sento la bocca un po' chiusa, un po' contratta (me ne accorgo dal mio modo di pronunciare le parole)... e poi vabbè, non riesco ad aprirla.
Grazie..
Ps: L'altro ieri avevo una visita prenotata dall'otorino, e gli ho detto anche questo mio problema che non riuscivo ad aprire la bocca... e lui mi ha dato degli infiammatori a pillole che si sciolgono sotto la lingua per 5 giorni da prendere dopo cena, stasera sarà la terza volta... ma non è cambiato niente.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ha già avuto le risposte nell'altro consulto.
Perchè continua a fare la stessa domanda nelle più disparate sezioni?

Ci aggiorni invece, eventualmente, DOPO la visita gnatologica.

NON dentistica, medica, maxillo-facciale, ortodontica, otorino o veterinaria, ma gnatologica.
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Stamattina sono andata a fare la visita gnatologica e mi hanno detto che il mio blocco è dovuto alla muscolatura... e mi ha detto di fare per varie volte al giorno dei massaggi a tempie, lati della faccia, poi di cercare di spostare a poco a poco (perchè non ci riesco tanto) la mandibola a destra e a sinistra... e di cercare di aprire la bocca aiutandomi con le dita il più che posso e rimanere così per alcuni secondi...
Le ho chiesto se avevo bisogno di bite o di altro ma ha fatto capire che per ora non ce n'è molto bisogno... vado a fare la visita di controllo tra una quindicina di giorni.

Voi che ne pensate...?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Mi descriva meglio come si è svolta la visita gnatologica, in particolare:

Quanto è durata.
Quali esami radiologici sono stati valutati.
Cosa è stato e guardato e cosa è stato toccato.
È stata rilevata malocclusione o bruxismo?
Le indicazioni che le sono state date rappresentano l'unica forma terapeutica prevista?
Si è svolta in ambito publico, in un centro dentale low-cost, o in uno studio privato monoprofessionale?

E, per ultimo, se erogata in ambito privato, la visita è stata eseguita in forma gratuita?
[#4] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Allora, ho fatto una visita all'ospedale, non è stata gratuita.
La radiografia panoramica la feci qualche mese fa ma non l'ho portata (perchè mi sono dimenticata, ma non uscì niente), e la visita è durata più di un ora... Perchè io essendo molto ansiosa ho fatto molte domande e non mi lasciavo mettere molto facilmente le mani in bocca... A visitarmi c'è stata una dottoressa specializzata e delle ragazze giovani che si stavano specializzando che però mi sembravano molto brave, mi hanno dato varie spiegazioni...
Sì, ho una malocclusione di seconda classe (che ovviamente ha contribuito), e abbiamo parlato di mettere l'apparecchio però che non è una cosa urgente... cioè nel senso ne riparliamo tra qualche mese, per ora dobbiamo vedere come 'sbloccare' questa bocca.. Mi hanno misurato l'apertura della bocca (spontanea) e con l'aiuto delle loro dita. Mi hanno premuto sui denti per cercare di allagarmi loro con la forza la bocca e hanno visto che si apriva un po' di più, e mi hanno detto che da questo si capisce che è un fatto muscolare, perchè se così non fosse stato non si sarebbe aperta nemmeno un po'. Mi hanno fatto anche delle foto per vedere la differenza, credo. Poi mi hanno fatto anche compilare dei fogli da inserire nella cartella clinica nel quale descrivevo tutti i miei sintomi e li hanno valutati...
Inoltre spiegando tutta la mia situazione, hanno 'capito' che si trattava di qualcosa di muscolare anche perchè io precedentemente a questo blocco, ho fatto dei movimenti un po' strani con la mandibola, e poi premendo su alcuni muscoli del viso e tempie (quelli che poi mi ha detto di massaggiare) mi facevano anche male...
Io ho chiesto se questi esercizi e questi massaggi serviranno, e loro mi hanno detto che se li farò bene sì... Boh.
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni che le hanno dato.
A blocco muscolare risolto si dovrà necessariamente rivalutare tutta la situazione.
[#6] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Grazie...
In che modo?
[#7] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Lo sanno i curanti che l'hanno visitata.
Io, senza poterla visitare, proprio non lo so.