Utente 267XXX
Buon pomeriggio, sono una ragazza di 19 anni e vorrei sapere qualche informazione su ciò che sento da qualche giorno. Premetto che non mi era mai successo.
Domenica scorsa, mentre mangiavo ho sentito un po' di dolore alla gengiva dove dovrebbe nascere il dente del giudizio, che però non c'è ancora. Da lì ho incominciato a fare dei movimenti un po' strani con la bocca per vedere se passava o aumentava...
Comunque, qualche giorno dopo, cioè 3 giorni fa... ho avvertito uno scricchiolio alla mandibola mentre masticavo (da quel lato)... da lì ho incominciato a muovere spesso la bocca, per vedere se passava... se aumentava... essendo un tipo anche parecchio ansioso. Ovviamente muovendola sempre, non è passato anzi... mi sento anche tutto quel lato pesante. Da ieri si è aggiunta anche l'altra mandibola... che un po' scricchiola (però forse di meno... cioè prima ad ogni morso minuscolo, ora invece solo quando apro assai la bocca)... ma il fastidio è che mi sento ad entrambi i lati la guancia, la mandibola... pesante... Come se fosse un po' bloccato... sopratutto quando apro la bocca mi tira un po' tutto. Mi da fastidio, sopratutto in certe posizioni... e non so cosa potrebbe essere e sopratutto cosa fare per farlo passare. ho letto su internet che potrebbe dipendere dal digrignare dei denti ma io non ho questo 'vizio'...
Sono preoccupata...
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, è difficile giudicare il suo caso senza poterla visitare. E' molto probabile che si tratti di una disfunzione dell'Articolazione Temporo Mandibolare, ma le consiglio vivamente di rivolgersi ad un dentista - gnatologo , esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM).
Cordiali saluti e auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 267XXX

Grazie per la sua risposta.
Ma così all'improvviso questa disfunzione? Come mai??
E cosa potrei fare per alleviare questo fastidio?
L'unico momento in cui non lo sento tanto è la mattina, forse perché la notte non mi muovo..boh!
Buona serata.

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
C'è sempre una prima volta: molte malattie restano a lungo asintomatiche e ad un certo punto si manifestano.
Via rete credo comunque sia impossibile dire di più. Le rinnovo il consiglio di farsi visitare da uno gnatologo.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006