Utente 344XXX
Salve,
Scrivo riguardo un problema che noto da un po' di tempo, quasi un annetto, riguarda una asimmetria mandibolare, nello specifico il lato destro del viso, mascella e mandibola, risultano alla vista e al tatto più grosse rispetto a quelle al lato sinistro, e il lato con questo "problema" risulta anche più largo, questa cosa si nota soprattutto guardandomi messo di 3/4, il lato sinistro risulta più stretto e "piatto", mentre quello destro più largo e "grosso".
Sono stato da due dentisti un paio di mesi fa, entrambi mi hanno detto che non c'era nessun problema ne di malocclusione, ne di deviazione etc.
Uno di questi dentisti aveva ipotizzato un bruxismo, proponendomi un bite su misura, ma non mi aveva garantito che il problema si risolvesse, quindi ho preferito lasciar perdere.
Eppure io il problema lo noto, è abbastanza evidente, e poco prima di questo problema ricordo che mi "schioccava" la mandibola se spostavo il mento verso destra, poi una volta mentre schioccavo si è "stabilizzata" e non ha più schioccato.
Può essere che in quel momento la mandibola è deviata e si è posizionata male?
Noto anche , se mi metto a testa verso il basso, che il mento e leggermente spostato verso il lato sinistro, quello senza problemi, però i denti sono allineati correttamente...
Quali problemi possono esserci riguardo mascella ma soprattutto mandibola più grossa da un lato? Può essere di ossatura? Eppure sono sicuro che questo problema è presente da NON più di un anno. E quali possono essere le soluzioni?
Mi scuso per la lunghezza e per il linguaggio non adatto, ma sono nuovo nel forum e non sono esperto in queste cose.
Ps, se può essere utile, ho 18 anni.
Ringrazio in anticipo,
Giuseppe

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, lei dice "poco prima di questo problema ricordo che mi "schioccava" la mandibola se spostavo il mento verso destra, poi una volta mentre schioccavo si è "stabilizzata" e non ha più schioccato".
Il racconto é troppo vago ma mi sembra strano che , sentendo questo dato, due dentisti abbiano detto che non c'era nessun problema ne di malocclusione, ne di deviazione etc., salvo prescrivere un bite per il bruxismo.Se prima schioccava spostandola a destra e adesso non schiocca più, potrebbe voler dire che a destra si é bloccata, il che potrebbe spiegare anche l'asimmetria.
Le consiglio di chiedere un consulto con un dentista-gnatologo, veramente esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM, quella che schioccava e che non schiocca più!): via rete credo sia impossibile dare un giudizio serio.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Gentle dottor Bernkopf,
La ringrazio innanzitutto per la Sua risposta,
È possibile che la mandibola sia in posizione scorretta nonostante i denti siano nella giusta posizione?
Visto che tempo fa mi fecero fare una Panoramica per vedere la posizione dei denti e risultano in posizione corretta.
In caso il problema sia proprio dovuto allo "schiocco", quindi alla deviazione, in quale modo si può riportare la mandibola nella posizione corretta?
Inoltre volevo sapere se è necessario fare anche una TAC per vedere le mandibole e le mascelle se hanno qualche "problema " o se prima ci sono altri modi meno "rischiosi", visto che i due dentisti da cui sono stato non hanno trovato nessun problema(solo uno ha mi ha fatto fare la panoramica dentale e nient'altro)
La ringrazio nuovamente per la Sua disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
È possibile che la mandibola sia in posizione scorretta nonostante i denti siano nella giusta posizione?

Va riformulata così, possono i denti essere allineati in un disordine temporomandibolare?
La risposta è si, Informazioni sull'asimmetria Le può trovare su https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/1010/Asimmetria-mandibolare
Se in passato c'era il click che poi è scomparso la possibilità prospettata dal collega Bernkopf è reale, provi a leggere qui come avviene la dinamica del movimento mandibolare in condizioni di normalità, di click e di blocco http://www.danieletonlorenzi.it/?s=blocco+click&x=0&y=0.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
"Visto che tempo fa mi fecero fare una Panoramica per vedere la posizione dei denti e risultano in posizione corretta": una buona occlusione di certo non si giudica da una panoramica.
"prima ci sono altri modi meno "rischiosi"
Sì, visto che l'approccio gnatologico é, in prima battuta , essenzialmente clinico. Le rinnovo il consiglio: chieda un consulto con un dentista-gnatologo, veramente esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM, quella che schioccava e che non schiocca più!): via rete credo sia impossibile dare un giudizio serio.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com