Utente 304XXX
buongiorno
io non so piu a chi rivolgermi...premetto di aver gia pubblicato due post ove lamento extrasistole, battiti irregolari, senso di irrealtà, confusione mentale , dimenticanze insolite, attacchi di ansia e panico, mancanza di memoria... ho eseguito vari esami per accertare eventuali cause organiche come 4 emocromi , uno ecocardiogramma, enzimi cardiaci, 6 elettrocardiogrammi, un holter, una radiografia all addome, una rm encefalo e tronco. esiti negativi ma io e due mesi che continuo ad accusare stanchezza con fiatone e mancanza di respiro anche solo dopo aver fatto tre scalini, spossatezza, senso di dover cadere, muscolatura che cede (ma risponde ad ogni riflesso), sonnolenza acuta . premetto di non esser mai stata in vita mia una dormigliona soprattutto una che sia mai andata a letto prima di mezzanotte. ora e un mese e mezzo ke mi corico alle 22 accusando sempre un forte senso di debolezza estrema , sonno e stanchezza MAI provati. Cosa puo essere ? non so piu dove sbattere la testa, i medici dicono che e solo ansia ma io non ci credo. Dagli emocromi sono risultati perfetti anche la tiroide, l' emoglobina, gli elettroliti, la ves, got, ferro, proteina c-reattiva.
Se qualcuno potesse aiutarmi io così non vivo piu..devo fare controlli a livello angiologico? dinnuovo al cuore? al fegato, allo stomaco... non so aiutatemi voi sono davvero più che disperata.. ho 25 anni ma sento di averne 98.
IN attesa porgo i miei piu cari saluti
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

a parte gli esami menzionati ha effettuato anche visite specialistiche, per es. neurologica?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera Dottore.
Grazie mille per la Sua risposta.
Visite specialistiche intende in campo neurologico solo o anche altre?... non so davvero dove dirigermi. Ho fatto quella cardiologica ma la Dottoressa mi ha mandata via nel giro di pochi minuti dicendomi che non dovrei perder tempo a far visite.
Mah io non so piu' davvero cosa pensare
[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le posso consigliare di fare prima una visita neurologica per escludere eventuali fattori organici e, qualora negativa, si può orientare sul versante psichico del problema contattando uno psichiatra.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore
sono gia in cura da un primario psichiatra e la mia psicologa è anche neurologa ma a quanto pare non cosi brava se io continuo ad accusare disturbi.
loro dicono che non è nulla di organico ma su che base?
io non capisco, ed inoltre Le vorre chiedere"escludere eventuali fattori organici" intende gravi come tumori, necrolessie, meningite o carcinomi?
io sono iperspaventata e il mio senso di irrealtà e confusione mentale aumenta ogni giorno...
[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sì, in linea di massima intendo quelle patologie.
Quale terapia farmacologica sta praticando e da quanto tempo?

Cordialità

[#6] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Ma quindi mi sta dicendo che potrei avere una di queste gravi malattie? E soprattutto gli esami che ho fatto non sono serviti a niente? Es. Rmn encefalo
[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

intendevo dire che quelle malattie sono state escluse dalla RM encefalica che ha effettuato. Mi scuso se c'è stato un equivoco.
Infatti Le avevo chiesto quale terapia prescritta dallo psichiatra sta effettuando e da quanto tempo.

Cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore,
nessun problema.
Sto prendendo 10 gtt dropaxin dopo cena e 5 di lorazepam mattino, pomeriggio e sera prima di coricarmi.
Consultando lo psichiatra che mi a prescritto la cura ho lamentato il mio forte mal di testa a livello delle orbite, torcicollo e rigidità, senso di svenimento,confusione mentale e mancanza di memoria... mi ha detto che le pastiglie non centrano e di stare tranquilla. Ma come faccio?
Ho delle crisi assurde di pianti per paura di gravi malattie al cervello...dottore Lei cosa suggerisce? la mia vita non ha piu valore e sono fortemente depressa, ogni tanto mi balena l idea di suicidio
[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dovrebbe riferire questi disturbi allo psichiatra per una eventuale rivalutazione terapeutica. Consideri che 10 gocce di dropaxin sono fortemente sottodosate a meno che non lo assuma da pochi giorni ed è quindi all'nizio del trattamento.

Cordialmente
[#10] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Lei comunque suggerisce di rifare rm o elettroencefalogramma?
quali esami sono i migliori per escludere tremende malattie cerebrali?
intanto grazieper il consiglio Dottore
[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

quando ha fatto la RM encefalica? Da quanto tempo assume il dropaxin?
[#12] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
gentile Dottore,
la rm risale all' otto maggio quindi un mesetto fa e dropaxin lo sto assumendo da 10 sere.
In attesa di una Sua risposta porgo i miei saluti piu cari
[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ancora per vedere gli effetti del dropaxin è prematuro, generalmente occorrono 3-4 settimane o più ma mi riferisco al dosaggio medio terapeutico, non a questi dosaggi bassi, forse lo specialista aumenterà progressivamente la dose.
Per quanto riguarda la ripetizione della RM, non ha senso avendola effettuata meno di un mese fa.
L'EEG è un esame che in questi casi non ci dà particolari indicazioni, pertanto è poco razionale effettuarlo.

Cordialità
[#14] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
gentile dottore
in questi giorni sono stata e sto malissimo...un incubo a dir poco infernale.
ho cambiato psichiatra e mi stan sostituendo la terapia da dropaxin a cipralex. Lei non pensa comunque che in caso di tumore maligno la RM non cambi entro un mese? io ho una forte fobia. ho fatto un eeg e una visita neurologica risultate negative. ma se avessi una malattia rara?
i miei sintomi sono tutt' ora mal di occhi , testa pesante, e senso di compressione e pulsazioni cardiache in testa ( sento molto come se il cervello pulsasse in alcuni momenti) , battito nelle orecchie, vertigini, confusione mentale MASSIMA E INSOPPORTABILE, mancanza di MEMORIA sbandamenti e visione storta come se gli oggetti si muovessero, formicolii e un sintomo ce è comparso da qualche giorno.. come una sensazione di insetti che sfiorano la pelle in realta non c è nulla ma passo il giorno nervosissima e piango pensando di avere una malattia grave causa di tutto ciò , graffiandomi dal nervoso di sentire questa sensazione di elettrostaticità o sfiorio di insetti soprattutto NELLE NARICI, SUL VISO, SULLE GAMBE E BRACCIA. Ho anche prurito cutaneo e temporanea comparsa di puntini rossi .
Lei cosa consiglia? PARLO DI PATOLOGIE ORGANICHE , NEL SENSO CHE DAL PUNTO DI VISTA DELLA PSICHE PROVERO' A CURARLA ANCHE CON L' AIUTO DI PSICOLOGI MA QUALE ALTRO ESAME POSSO FARE PER DIAGNOSTICARE UN EVENTUALE GRAVE MALATTIA?
mi aiuti La prego ormai i medici mi prendon poco sul serio ma io vivo un vero incubo
In attesa porgo i miei piu sentiti saluti
[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non ci sono elementi che fanno pensare a patologie organiche, tutto ci orienta sul versante psichico. Deve avere un pò di pazienza per vedere i benefici del nuovo farmaco. Il dropaxin era davvero sottodosato, ne assumeva un quarto del dosaggio medio utilizzato.

Cordiali saluti
[#16] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore per la Sua pronta risposta come sempre
volevo chiederLe, ma quindi questa sensazione di insetti che sfiorano la pelle ovunque ed elettrostaticità a cosa sono dovuti?
e soprattutto io mi alzo la mattina piu stanca che mai e incomincio ad andare in fissa... non capisco... se non ho nulla come dicon i medici ma che per me non è cosi.. xk sto cosi male? ormai da tre mesi (x quanto riguarda la stanchezza)..
[#17] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ripeto, se per i medici che ha consultato non ci sono problemi organici, si tratterebbe solo di somatizzazioni ansiose. Deve attendere che il farmaco faccia il suo corso, circa 3-4 settimane.

Cordialmente
[#18] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno dottore
ho passato altri giorni di puro delirio causa di mal di orbite al movimento degli occhi, e mal di testa fortissimi accompagnati da sangue dal naso non molto abbondante... ora si è calmato un po il dolore assumendo di continuo della tachipirina o simili.nel naso ho perennemente sangue coagulato secco. rimane il fatto del dolore anche lieve che persiste e soprattutto che continuo a fissare nel vuoto per la maggior parte delle ore della giornata. la mia vita è a dir poco diventata un incubo anche perchè i medici mi dicono che è tutto legato alla psiche. lei cosa ne pensa? la psiche comanda l epitassi e i mal di testa fulminanti? io non credo...
se mi puo aiutare io non so piu dove aggrapparmi
cordialità..
[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una cefalea da stress certamente esiste ma l'epistassi di origine ansiosa no, per questo si faccia visitare da un otorino.
Sta assumendo sempre il dropaxin? a quale dosaggio?

Cordialità
[#20] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
gentile dottore grazie mille come sempre per la sua tempestiva risposta
Un dolore che prende anche le orbite dunque puo essere da stress? ho avuto dolori FORTISSIMI A DIR POCO . lancinanti e dopo aver preso tachipirina per un po di giorni mi è uscito sangue dal naso e migliorato molto il dolore agli occhi ma non alla testa. inoltre il dolore lo avverto piu di mattina appena sveglia .
lo psichiatra mi ha cambiato la cura temendo fosse l' effetto di dropaxin per quanto riguarda la cefalea.
La cura attuale è 12 gtt cipralex e lorazepam tre volte al di.
ormaI è 15 giorni che assumo il nuovo farmaco ma sono preoccupata per il dolore e il fatto che fisso nel vuoto e sempre una gran sonnoleNza...
[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sonnolenza può essere dovuta ai farmaci, adesso come dosaggio il cipralex è nella media terapeutica.
Per quanto riguarda la cefalea sarebbe opportuno avere una diagnosi di tipo, pertanto consulti un neurologo esperto in cefalee.
15 giorni sono ancora insufficienti per vedere i primi benefici della cura in atto.

Cordiali saluti
[#22] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore
ma dice che possa essere qualcosa di grave e inguaribile?
[#23] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ma che va a pensare, si tranquillizzi e faccia la visita neurologica che Le ho consigliato unitamente a quella otorino se l'epistassi dovesse ripetersi.
Stia serena.

Cordialmente
[#24] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille dottore per la Sua disponibilità
a presto
cordiali saluti
[#25] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Grazie a Lei per averci scelto!

Cordialità