Utente 308XXX
Salve, volevo porre alcune domande riguardanti i nei, la loro prevenzione e la possibile asportazione.
Sfortunatamente ne ho parecchi, anche essendo di carnagione abbastanza scura me ne crescono una ventina come minimo ogni estate.
Sono brutti e antiestetici, in una società come la nostra che purtroppo si basa per molti motivi sull'aspetto esteriore è una sfortuna enorme averne così tanti.
Quando sono andato dal dermatologo mi è stato detto di mettere una crema solare con ala protezione (cosa che ho sempre fatto anche prima ma che non mi ha mai aiutato nella prevenzione della loro crescita).
Mi chiedevo se esistono delle terapie o delle creme apposite per impedirne o diminuirne la crescita sia di vecchi che di nuovi.

Inoltre volevo riproporre la questione chirurgica, avendo io un neo sporgente abbastanza grosso sul viso, me lo vorrei togliere, mi è stato detto che con il bisturi rimarrebbe una cicatrice di 1,5 cm circa, cosa addirittura più antiestetica del neo (che è circa 0,3-4 cm di diametro).
Ho chiesto se il laser non potesse essere una soluzione migliore e mi è stato spiegato che non con il laser non potrei fare un esame per vedere se il neo era o no un melanoma.
Ma seguendo questo schema si dovrebbe far togliere a tutte le persone i nei, per paura che siano tumori.
Io ne ho veramente tanti e purtroppo mi risulta difficile credere che fra questa miriade di nei che mi ritrovo non ne ho almeno 1 che è un tumore...
In conclusione, laser o bisturi? Qual è la tecnica migliore sotto tutti i punti di vista?
Grazie della cortese attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Purtroppo l'istruzione genetica che sottende lo sviluppo dei nevi benigni acquisiti rende conto della difficoltà ad impedirne la nuova comparsa
.Cioè c'è poco da fare.Per la chirurgia io agisco così. Se il nevo , per caratteristiche morfologiche ben evidenziabili alla videodermatoscopia mostra un punteggio all'algoritmo alto , cioè è a dubbio malignità , certo faccio la asportazione in chirurgia classica con istologico.
Se invece , come sembra nel suo caso , si tratta di un banalissimo nevo dermico , che alla videodermatoscopia risulta benignissimo......beh, uso il laser CO2 di ultima generazione , che garantisce rimozioni estetiche e sicure.
Senza istologici a tutti i costi.
Certamente il medico deve essere sicuro della benignita '; ma quando questo accade il laser da' risultati ottimi.
Cordialità