Utente 307XXX
A seguito dell' asportazione di un nevo mi è stato diagnosticato un melanoma "in situ" con margini 0.5mm. Il dermatologo che mi segue nel follow up è stato chiaro e risolutivo nell' esito positivo dicendomi che con l' asportazione ho risolto definitivamente il problema.
Il mio medico curante, vuoi per scrupolisità o altro, a distanza di un anno mi ha fatto fare anche le analisi complete del sangue + LDH e l' ecografia di tutte le stazioni linfonodali....risultati tutto nella norma.
Questa scelta però mi sta creando non poca ansia perchè si scontra un po' con la sicurezza del dermatologo.
Eccesso di scrupolo o altro?

grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente...Tranquillo,

utile l'ecografia dei linfonodi, (iuxtaregionali), ma concordo pienamente con il suo Dermatologo.

Mi raccomando il follow - up di controllo semestrale!

saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 307XXX

grazie Dottore per la tempestività e per aver preso in considerazione la mia domanda.