Utente 990XXX
Salve, volevo sapere se rimanere per lunghi periodi (alcuni mesi) senza eiaculare può causare delle complicazioni, grazie.
[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
16% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Una regolare attività eiaculatoria è desiderabile; prolungati periodi di aneiaculazione si possono associare a congestione prostatica e vescicolare, distensione degli epididimi e possibili cisti epididimarie, da ritenzione.
[#2] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta.