Utente 313XXX
Salve volevo esporre un quesito,provocarsi delle feritine sull asta del pene dopo 1h che si ha avuto un rapporto orale passivo, per via di exzema può essere pericoloso per contagio hiv?tenedo presente che sull asta del pene non vi era sangue visibile dell altra persona?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la situazione da lei vissuta non è stata sicura al 100%; quindi ora senta il suo medico di fiducia e, se lui glielo indicherà, con la tempistica corretta, faccia tutte le valutazioni che sono necessarie per escludere una malattia a trasmissione sessuale.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
il rapporto era protetto da preservativo e le feritine erano coperte durante il rapporto,solo che grattandomi dopo e rovinando la cute non so...sono un po' preoccupato circa 40 min 1 h dopo.cmq io volevo solo sapere per l hiv se era possibile contagiarsi in questo modo,il preservativo poi l ho guardato bene e non era sporco di sangue della ragazza
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non pensi solo all'HIV, virus debole e facilmente inattivato al di fuori degli ambiti in cui cresce, e ora senta il suo medico di fiducia in diretta e, se lui glielo indicherà, con la tempistica corretta, faccia tutte le valutazioni che sono necessarie per escludere una malattia a trasmissione sessuale.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Salve a 45 gg dall evento ho deciso di andare a fare il test hiv,e a 60 farò le altre analisi Xle altre malattie,volevo sapere se il seguente test H.I.V. Ag/ab-H.I.V. Ag p24 tutti e due sottoindicati con metodo E.I.A. le risultano affidabili a 45 gg?cambia qualcosa dai metodi elisa per quanto riguarda la sensibilità o i peridi finestra?grazie cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

il test da lei indicato è di ultima generazione ed il tempo finestra è indicato a circa 30 giorni.

Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Salve dottore alla fine ho fatto uno screening completo a 40 gg,epatiti,sifilide e hiv che però era un teast di 3 generazione,e ricerca solo anticoirpi....volevo domandarle in caso non fossero riscontrate coinfezioni da epatiti e sifilide il test hiv anche se di 3 genrazione può ritenersi abbastanza significativo lo stesso a 40 gg tenendo conto che sono un soggetto in buono stato di salute.speriamo in bene.grazie cordiali saluti.lo ripeterò comunque a 90 giorni.
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

segua le indicazioni ricevute dal suo medico di riferimento.
L'esito del test fatto è tranquillizzante.

Cordiali saluti.

[#8] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Salve
[#9] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Salve il test a 40 gg è risultato negativo
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!