Utente 314XXX
Salve, vi scrivo per avere un parere professionale.
Da circa una settimana a questa parte sento dei disturbi al petto, mi spiego meglio:
-Dolori (non acuti) al petto, come se fosse schiacciato da qualcosa
-Fiato corto, anche dopo aver fatto una qualsiasi stupidaggine
-Palpitazioni anche se non mi trovo sotto sforzo
-Stanchezza
Ho pensato alle possibili cause, ma cercando sopra internet si trovano tante di quelle cose, spesso allarmanti, che ho voluto chiedere un parere personalmente.
Circa due settimane fa mia madre è stata ricoverata in ospedale in seguito ad una insufficienza cardiaca. Vedendo mia madre in quello stato, probabilmente per il troppo stress o per l'ansia accumulata, sono letteralmente svenuto (Vista oscurata, testa pesante, nausea, perdita dei sensi per qualche istante).
Da quel giorno ho inziato ad accusare questi sintomi (Palpitazioni, Fiato corto, petto come se fosse schiacciato da qualcosa, stanchezza..), premetto che sono un fumatore, anche se non accanito, e assiduo bevitore di caffè (tra le 3/4 volte al giorno).
Questa situazione adesso va avanti da circa una settimana, non vivo una vita movimentata poichè al momento sono disoccupato, al di fuori di quei pochi minuti di esercizio al mattino appena sveglio, il resto della mia giornata lo passo oziando.
Non capisco quale sia la causa, ed in attesa della visita che avrò tra qualche giorno con il mio medico curante, vorrei una vostra diagnosi anche se approssimativa.

Attendo vostre notizie
Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh lei ga familiarita per cardiopatia ischemica ed è moto giovane.
Se fuma in realta significa che non è assolutamente preoccupato per il suo cuore.
I sintomi che lei riferisce non sono sospetti.
Ha 19 anni... Se lei continua a fumare il suo rischio di cancro ictus od infarto sara molto alto
Arrivederci