Utente 163XXX
Salve, non so se questa sia la sezione giusta, ma cercando su internet questo mio problema sembra potere avere cause di diverso tipo, compresa quella di tipo allergico e immunologico, per cui scrivo qui.
Da luglio mi sono accorto che ogni tanto mi compaiono macchie rosso sangue (un po' come se me le fossi sporcte di sangue e il sangue si fosse indurito lì) esclusivamente nel palmo delle mani e nellae punta della dita, particolrmente nella mano sinistra e soprattutto il pollice sinistro diventa nella parte interna del tutto rosso scuro. Non ricordo bene quante volte siano comparse, perché all'inizio ho pensato fossero macchie dovute al contatto con alimenti come carote o pomodoro. Però poi mi sono accorto che non andavano via con ils sapone e passava un po' di tempo prina che scomparissero. Ieri mi sono accorto che sono ricomparse e anchs più di prima (per la prima volta anche due macchie nell'avambraccio sinitro). Comunque la parte sinistra è la più colpita. Ho provato a lavare intensamente, ma niente. Ancora non sono andate vie, nonostante quelle dell'avambraccio stiano già scomparendo. Ho riflettuto su cosa avessi toccato ieri e a parte un anguria, non ho toccato altro. Allora ho incominciato a pensare a quale potesse essere la causa. Circa 4 mesi fa ho avuto un rapporto senza preservativo, ma non ho avuto alcun sintomo o problemi vari. Ho letto che sia la sifilide che l'aids possono causare macchie rosse nel corpo. Può essere un problema immunologico? A chi mi devo rivolgere? Ho letto che potrebbe essere anche un sintomo per problemi a fegato, milza o reni, e dato che in passato ho abusato di alcolici e ogni tanto ho dolori nella zona della milza o dei reni, potrebbe essere legato a questo? Mi scuso se ho sbagliato sezione, ma non riesco a capire a chi mi dovrei rivolgere. Comunque queste macchie sono certamente inusuali (non le aveo mai avute prima) e questo mi preoccupa, perché è chiaro segno di un grave problema. Grazie mille.

Ps. Ho fatto delle foto, ma non è possibile caricarle qui per mostrarle?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Senza la visione di queste macchie è impossibile dire con certezza la causa di queste. Non sembrano di origine allergologica e nemmeno da parte del sistema immunitario. Potrebbero essere di origine epatico o metabolico ma credo che sia importante una visita da parte del Suo Medico oppure di un Dermatologo.
Cordiali saluti