Utente 316XXX
salve, da un mesetto circa vedevo un gonfiore all'inguine zona sinistra e non ho mai capito cosa fosse finchè non sono andato dall urologo per un controllo e ho chiesto un parere su cosa fosse...mi ha detto è una punta d'ernia inguinale. detto cio' non ho ancora fatto nessuna visita medica.. cio' che mi preme sapere è questo:
sono un giocatore di pallavolo di serie c , lunedi inizio la preparazione atletica che comporta addominali,piegamenti,corsa,macchine per gambe braccia e addominali stretchin e successivamente dopo òa preparazione mi tocca la parte pratica ovvero un allenamento con i vari palloni vari esercizi ecc...a ottobre parte il campionato ma questo gonfiore mi fa terrore. posso fare pallavolo e preparazione atletica? è obbligatorio un intervento oppure posso aspettare maggio che finisce il campionato?? attendo una risposta tempestiva visto che lunedi inizio la preparazione atletica e devo parlare e riferire questo problema al mister per magari darmi un programma di esercizi diversi da tutti gli altri componenti della squadra. grazie ps: non ho ancora fatto nessuna visita specialistica, nessun ecografia zero proprio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Puô sicuramente iniziare gli allenamenti, ma è utile una valutazione chirurgica per la conferma della punta d'ernia. In caso di conferma sarà il chirurgo a darle dei consigli sul futuro intervento. Tenga conto che l'ernia, soprattutto con la sua attività,ha la tendenza ad umenatre di volume per cui l'intervento è sempre indicato. È questione di tempistica.

Cordialmente.

[#2] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio e ' stato gentilissimo !! Come lei ben sa il volley e ' basato all 98% su dei salti quindi si effettua una rincorsa di tre passi e si salta spingendo il più possibile verso l alto il corpo !! Questi salti possono aggravare ancora di più ?? Oddio che agitazione :-( ho paura che mentre mi alleno o mentre sono in partita mi si aggravi la situazione con un gonfiore eccessivo e finire d urgenza in ospedale :-(
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Adesso non bisogna drammatizzare. Ovviamente solo la visita chirurgica potrà tranquillizzarla.


Saluti