Utente 318XXX
Buongiorno ho eseguito il test in oggetto (con Glucosio Sclavo 75gr) con il seguente risultato:
TEST DOPO CARICO ORALE DI 75 G DI GLUCOSIO
Metodo: Enzimatico con Esochinasi COBAS
Glicemia Basale..........106 (mg/dl)
Glicemia dopo 30'.......179 (mg/dl)
Glicemia dopo 60'.......236 (mg/dl)
Glicemia dopo 120'.....195 (mg/dl)
Glicosuria dopo 120'....0.1 (g/l)
e contemporaneamente:
INSULINA DOPO CARICO ORALE DI 75 G DI GLUCOSIO
Metodo: Immunometrico
Insulina Basale..........9.3 (uU/ml)
Insulina dopo 30'.......33.7 (uU/ml)
Insulina dopo 60'.......43.6 (uU/ml)
Insulina dopo 120'.....55.3 (uU/ml)
Insulina dopo 180'.....40.4 (uU/ml)

Nel foglio che il laboratorio mi ha consegnato vengono indicati i criteri di riferimento suggeriti dalla Società Italiana di Diabetologia, e questi indicherebbero una diagnosi di diabete mellito di tipo 2 (valore a 60' = 236 quindi maggiore della soglia di 200 mg/dl).
Ora, il mio medico che ha interpretato i risultati dice che invece sono in stato di pre-diabete perchè il valore a 120' è 195 (quindi minore di 200 mg/dl).
Mi potreste spiegare perchè è stato scartato il valore a 60'?
Possiamo pigliare il valore che ci fa più comodo?
Grazie mille a chi gentilmente vorrà rispondermi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

l'interpretazione dell'esame può permettere di diagnosticare la presenza di Diabete mellito (glicemia ≥126 mg/dl al tempo 0’ o ≥200 mg/dl a 120’) e di alterata tolleranza glucidica o IGT (glicemia compresa tra 140 e 199 mg/dl a 120’) in pazienti a rischio per patologia diabetica o affetti da patologie cardiovascolari.

Pertanto, il Suo Medico Curante non ha "pigliato il valore che fa più comodo"...ma quello più corretto!


Prego.

Cordiali saluti.