Utente 319XXX
Gentile dottore,

da circa 3 settimane ho notato una formazione rotondeggiante solida in zona lombare destra, tra il centro della schiena e il fianco, appena sotto la pelle.
Nell'ultima settimana è cresciuta (misura più o meno 1 cm di diametro) ed è diventata rossa e provo dolore nel premerla. In generale ho un fastidio persistente nel punto interessato anche senza toccarlo.
Sono andata dal mio medico curante questa mattina (mi trovo temporaneamente in Germania per lavoro), il quale mi ha prescritto un consulto chirurgico per l'asportazione dicendomi di non voler pronunciarsi fino al risultato dell'analisi isto-patologica.
Di tutt'altra opinione il chirurgo, al quale ho accudito nel pomeriggio, che afferma si tratti di un ateroma, anche se, pur essendo in forte sovrappeso, non soffro di aterosclerosi e non ho mai avuto il colesterolo alto. Si rifiuta quindi di asportare la suddetta formazione.
La mia idea è quella di consultare un altro chirurgo, Lei che cosa ne pensa?

Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La descrizione potrebbe orientare verso una cisti sebacea in via di suppurazione ma senza una visita resta solo un' ipotesi.Un secondo parere mi sembra una buona idea.Prego.