Utente 315XXX
Salve sono una ragazza di 30 anni e da sabato cioè da quando ho avuto un forte raffreddore durato tutto il giorno che ho dolori al petto. Domenica era come se non avessi avuto nulla ma i dolori ogni tanto c'erano, al che sono andata per la 2 volta alla guardia medica (ero andata sabato sera e anche al PPI) e finalmente qualcuno mi ha visitato dicendo di stare tranquilla che non era nulla ma se il dolore continuasse di andare a fare un ecocardiogramma perché in passato ho avuto uno screzio di pericardite. Lunedì è iniziato il dolor di gola lieve ma fastidioso e i dolori al petto continuavano. Martedì sono andata a fare degli esami di routine perché soffro di mhtf c677t eterozigosi e ieri quando sono andata a ritirarli avevo il d-dimero a 1046 quando il valore massimo era fino a 500. Adesso è anche da 3 gg che avverto sbandamenti di testa, ieri mi sono dovuta tenere da un palo per strada perché stavo cadendo. Oggi il mio medico curante mi ha ordinato un ecocardiogramma e un eco color doppler, sono andata a prenotarlo e se ne parla tra 3 mesi, negli ospedali vicini non vogliono farmelo senza prenotazione e adesso sono davvero preoccupata anche perché, fino poco fa avevo dolori e mi sentivo come stordita e sbandamenti tanto che non ho mangiato neanche quasi nulla, ho misurato la pressione ed era a 108/73 tutta l'estate l'ho avuta a 90/55, ho anche la glicemia bassa, ieri a 59 dopo aver mangiato una brioche, l'ho detto al mio medico oggi e mi ha detto che sono giovane che è normale. Se vado al pronto soccorso si limitano ad un ecg quindi non vedo nulla se questo valore elevato centri con il cuore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un D dimero cosi' elevato in una portatrice vi omozigosi per MHTF va indagato accuratamente per escludere trombosi in atto .
Informi pertanto il suo medico per valutare la opportunita' di eseguire esami per escludere trombosi venose profonde o embolia polmonare.
Arrivederci
[#2] dopo  


dal 2015
Sono stata al pronto soccorso ieri perché in cardiologia mi avevano detto che avevo bisogno di fare le analisi (gli enzimi) ma una volta al pronto soccorso mi hanno fatto un ecocardiogramma e mi hanno detto che non ho alcun versamento di stare tranquilla mi hanno fatto anche una ecografia pelvica in quanto gli dissi che a marzo fui operata ad un polipo endometriale e che sto facendo una cura di solo progestinico per portare la parete endometriale nella norma ( endometrio polipoide), comunque mi hanno detto di sospendere immediatamente il progestinico che hanno avuto diversi casi di embolia polmonare con questo progestinico. Io avevo paura ad assumerlo ma la mia ematologa non che responsabile anche del reparto di emofilia, mi disse di stare tranquilla 1 perché la cura è solo di 3 mesi e 2 perché sono portatrice di eterozigosi e no omozigosi e comunque dovevo associare al progestinico la folina. In oltre mi ha dato da fare gli esami del sangue di tutto l'assetto coagulativo che ho fatto questa mattina ma sono pronti il 26 anche se a me sembra un po' troppo come tempo di attesa. Mi hanno rassicurato che a livello polmonare non c'è nulla perché dice che se vedeva una respirazione particolare, versamenti ecc ecc mi avrebbe fatto immediatamente un'angio tac. Adesso la mia dottoressa e anche l'ematologo (sostituto della dott.ssa che mi ha sotto cura), mi hanno detto che può essere al 90% un'infiammazione il dolor di gola stesso dice che può causare un aumento del D-Dimero. Adesso sto in ansia finchè non sono pronte queste benedette analisi, per fare un ecocolordoppler alle gambe se ne parla il 3 dicembre e anche così era per un ecocardiogramma se non mi avessero mandato giù al pronto soccorso. Ora mi chiedo una cosa, il mio medico curante mi ha prescritto l'ecocardiogramma per escludere una pericardite e io ho sempre fatto il classico ecocardio con la sonda passata sul petto, ieri invece mi hanno fatto quello transesofageo, credevo che no potesse vedere la struttura del cuore, perché lui spiegava che vedeva se il sangue circolava bene verso i cuori e i polmoni ma mia madre, mi ha detto di no che ha visto anche il cuore, che si può fare anche in quel modo, io sono ignorante in materia, sarà vero?
[#3] dopo  


dal 2015
Scusate ho sbagliato sicuramente nome dell'ecocardiogramma che mi hanno fatto, praticamente la sonda l'hanno passata sulla bocca dello stomaco e no come di solito ho sempre fatto sul petto, adesso non ricordo come l'ha chiamato.
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
un D dimero cosi alto in unA paziente come lei e che in piu assume la pillola merita accertamenti almeno una emogasanalisi
arrivederci
[#5] dopo  


dal 2015
La pillola ripeto è solo progesterone comunque nessuno mi ha consigliato l' emogasanalisi come faccio a farlo? Farlo lunedì sarà troppo tardi? Se vado al pronto soccorso non credo lo faranno, se vado alla camera iperbarica (qui lo fanno li) vogliono la ricetta e come faccio a farmela fare dal mio medico curante? Quando mi chiede perché questo esame che gli dico se lei a priore esclude un fattore trombolico, per lei è dovuto ad infiammazione questo valore elevato? Mamma mia inizia a farsi sentire di nuovo l'ansia ho il terrore, ieri al pronto soccorso mi hanno detto che posso morire ma dopo aver fatto gli accertamenti risultati negativi rideva il dottore e mi ha detto di fare le analisi del sangue e stare tranquilla che a livello cardiaco e polmonare non c'è nulla. Mo si ricomincia da capo, chi resiste fino a lunedì mo!
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile signorina, lei mi ha chiesto un parere ed io , mi pare gliel ho fornito ripetutamente.
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
Cecchini
[#7] dopo  


dal 2015
Si dottore, io le torno a ripetere che sono stata ieri dal mio medico curante e che mi ha prescritto ecocardiogramma che mi è stato fatto al pronto soccorso dove escludono pericardite e versamenti, il cuore pompa bene e il respiro è perfetto; ecocolordoppler per escludere qualche trombo a gli arti inferiori ( che purtroppo dovrò andare a fare a pagamento se trovo chi me lo faccia), e le analisi per escludere un'infiammazione. Si figuri non mi ha prescritto neanche le analisi della coagulazione per vedere com'è la situazione. E poi tantomeno ne l'ematologo, ne i cardiologi (2 consultati, ma non hanno voluto farmi nulla in ospedale), ne i medici di pronto soccorso mi hanno detto di fare questo emogas si sono solo tenuti all'ecocardiogramma, dice che da li si vede se si ossigena bene. Io non sono medico, avevo letto di questo esame e lei mi sta dando la conferma. Volevo dire posso farlo tranquillamente lunedì dopo aver parlato con il mio medico o devo farlo subito cioè entro domani.
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certo che puo farlo lunedi, è una banale prelievo di sangue arterioso che mi meravglio non le abbiano già fatto
Cordialita
Cecchini
[#9] dopo  


dal 2015
Si lo so in cosa consiste, l'ho già fatto 2 volte e poi qualche settimana fa a causa di pressione bassa, al pronto soccorso oltre alla glicemia mi hanno misurato l'ossigeno con un macchinario tipo pinza nel dito, quello non è l'emogas vero? Mia madre dice che è la stessa cosa che a mio nonno buon anima (soffriva di enfisema polmonare) lo pneumologo quando veniva a casa a visitarlo o andavamo allo studio, gli facevo questo. Se è la stessa cosa posso andare al pronto soccorso questa sera quando apre e lo misuro altrimenti aspetto domani tranquillamente.
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No quella è la pulsiossimetria. La emogasanalisi consiste in un prelievo di sangue con un ago a livello della arteria radiale ( del polso), il campione viene poi analizzatoin tempo reale da una apposita macchina
Arrivederci
[#11] dopo  


dal 2015
Si appunto come dicevo io............grazie!
[#12] dopo  


dal 2015
Stamattina ho preso i risultati del prelievo che ho fatto sabato nello stello laboratorio nel quale l'avevo fatto ad agosto ed era uscito nella norma. il D-Dimero è a 100 quando i valori normali sono fino a 200 e sempre qui ad agosto era < 100............strano questo sbalzo anche se da un ambulatorio ad un altro i metodi di calcolo sono diversi ma troppa differenza cioè nel senso li il max è 500 e mi è uscito a 1046, qui il max è 100 ed è uscito a 100. Comunque ho fatto anche l'emogas:

Misurat (37.0C)

pH 7.43
pC02 35 mmHg
p02 96 mmHg
Na+ 137 mmol/L
K+ 3.7 mmol/L
Ca++ 1.15 mmol/L
Glu 97 mg/dL
Lat 1.2 mmol/L
Hct 41 %



Parametri derivati


Ca++(7.4) 1.16 mmol/L
HC03- 23.2 mmol/L
HC03std 24.4 mmol/L
TC02 24.3 mmol/L
BEecf -1.1 mmol/L
BE(B) -0.7 mmol/L
S02c 98 %
THbc 12.7 g/dL

mi hanno detto che sono perfetti solo che adesso mi sono accorta che ci sono 4 valori con il ? cioè da rivedere

? A-aD02 ----------
? pA02 -----------
? pa02/pA02 ------------
? RI -----------


come mai, cosa sono questi valori? Comunque sono andata anche in reparto di medicina per fare l'ecocolordoppler a gli arti inferiori e io dott. non me l'ha fatto anche perché non lo ritiene opportuno in quanto dice che, il D-Dimero aumenta anche con un dolor di gola, gli altri valori sono buoni, dice di ripeterlo e poi tornare (non era ancora pronto il risultato quando sono andata in reparto). Dice anche che un D-Dimero alto porta rischio cardiaco e alle arterie e no alle vene. Non so più cosa fare e a chi credere.
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua gasanailisi e' normale, per cui nessuna paura.
Chi le dice che il D-dimero si eleva per un mal di gola e' un asino.
E chi le dice che " un D-Dimero alto porta rischio cardiaco e alle arterie e no alle vene. " non sa niente di medicina.
Comunque il risultato e' buono e come vede se esegue il dosaggio del dimero D da persone competebnti, il risultato risulta normale.
Con questo la saluto
cecchini
[#14] dopo  


dal 2015
Il discorso è che chi mi ha detto che si eleva per un mal di gola sono stati, il mio medico curante, l'ematologo e al reparto di medicina. Per quanto riguarda il rischio cardiaco me l'hanno sempre detto nel reparto di medicina. E infine è uscito buono in un laboratorio privato mentre quello sballato cioè elevato, in un ospedale dove vi è un ottimo reparto di ematologia e emofilia. Mi sa che appena posso mi farò un controllo generale al nord perché qui non sto capendo più nulla. La ringrazio per la sua disponibilità.
[#15] dopo  


dal 2015
Buona sera, volevo fare una domanda per quanto riguarda il mio ragazzo. Gli è capitato 2 3 volte che gli si annebbiasse la vista o meglio vedeva tutto nero per qualche minuto, l'ultima volta gli è successo mentre giocava a calcetto ma oltre a non vedere nulla, gli pulsava la testa e si sentiva confuso. Gli dissi di andare dal medico curante il quale gli prescrisse visita cardiologica, ecocardiografia e ECG. Andò dal cardiologo il quale da visita ed ECG disse che è sanissimo, di continuare a fare attività sportiva tranquillamente e che per ora non vede la motivazione di altri indagini che per lui è stato stress, stanchezza. Oggi andò dal medico curante a far vedere l'ECG e gli disse che ha la frequenza bassa ( 64), anche io quando me lo dissi reputai fosse bassa infatti gli dissi di farsi vedere da un altro cardiologo o al max di fare un altro ECG però, guardando su internet, ho visto che gli sportivi portano la frequenza al disotto di 64. Lui adesso con l'estate si è calmato un po' con lo sport ma fino a giugno andava tutti i giorni in palestra ( poteva saltare 1 gg alla settimana) e faceva 2 3 ore di pesi, panche e roba per mettere massa muscolare e in oltre andava anche al campo ad allenarsi e o a fare la partita quindi c'erano giorni che faceva mattina palestra e sera campo, credo che un tipo così si possa definire sportivo. Adesso mi chiedo è davvero normale questa sua frequenza?
[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si è una frequenza normale.
Non è normale ne' salutare praticare tutto quello sport e di quel tipo
Ma questo è un altro discorso.
Arrivederci
[#17] dopo  


dal 2015
La ringrazio, si infatti lo so gli e lo ripeto in continuazione ma dice che è l'unico modo che ha per rilassarsi. Grazie ancora.