Utente 292XXX
Salve, soffro da molti anni di fortissimi bruciori con reflusso tutti i giorni specie di notte. Ho provato il lansoprazolo ma dopo due settimane ho dovuto sospenderlo perché mi causava troppa aria nello stomaco, cosi ho pensato di rivolgermi alla medicina naturale e su internet ho trovato ''ficus carica'' e ''bioanacid'' volevo sapere se i due farmaci naturali si possono prendere insieme e se si a distanza di quante ore? e secondo lei è possibile guarire dal reflusso con questi rimedi? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri
24% attività
16% attualità
12% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile Signore,dico subito,come a qualunque altro richiedente,che la risposta migliore viene da un medico che la prenda in cura visitandola ed esaminando attentamente anamnesi e,in questo caso,storia dell'alimentazione;il mio è un approccio olistico e quindi vorrei/dovrei sapere molte altre cose riguardanti il significato che rivestano gli alimenti per Lei.Comunque Le posso dire che il riflusso alla fine deriva da importanti cause anatomiche (ma Lei non dice se ha effettuato una gastroscopia) e poi dall'eventuale eccessivo riempimento dello stomaco di ci bi che fanno troppa massa (fibre vegetali,utili invece per migliorare la canalizzazione intestinale) o troppa produzione di gas (specialmente da zuccheri semplici).Il ficus carica è un insieme di integratoori e di vitamine ed agisce sulla funzione gastrica mentre il bionacid è un adsorbente dell'acido,simile a tanti,anche vecchi adsorbenti (tipo maalox) Funzionano se ci ono i preupposti anamnestici e cmq ce ne sono tanti altri
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
la gastroscopia non l'ho mai fatta perché sono una persona molto ansiosa e ho paura di farla, come alimentazione non mangio tanta frutta e ultimamente soffro anche di colite con molta aria nell'intestino e stomaco