Utente 131XXX
Sono un ragazzo di 24 anni molto ansioso.Da un po di tempo ho avuto alcuni episodi isolati nel tempo di questo genere.Praticamente sento come se il cuore si fermasse a quel punto preso dal panico mi alzo dalla sedia per cercare aiuto ma poi sento che è tutto ok a parte che dopo l'episodio sento tutti i battiti successivi molto forti rispetto a quelli a cui non faccio caso.Poi me ne è venuto uno al risveglio e uno di recente questi ultimi due nel giro di pochi giorni.Durante tutto questo tempo quando sono a casa mi preoccupo e i battiti forti diventano molto frequenti anche se in momenti della giornata spariscono e non sento piu il cuore , non ci faccio piu caso.Quando dormo per esempio non sento nulla come quando mi distraggo per esempio quando esco con gli amici.Comunque soffro anche di reflusso e ho notato che ci puo essere correlazione fra le due.Inoltre prima che avessi questa sintomatologia , ne avevo e ho tuttora un altra a livello gastrico, cioè quando deglutisco cibo come pasta o carne sento un fastidio/dolore nella parte bassa finale dell'esofago(parte destra del torace non capisco bene da dove viene in dolore) non so se centra.Comunque tutto cio secondo me è da attribuire alla mia ansia anche perchè ho fatto un ecografica al cuore parecchi anni fa(che mi ricordo avevo 16 o 17 anni) perchè la dottoressa mi aveva sentito secondo lei un soffio al cuore smentito dai risultati negativi dell'eco.Recentemente a ottobre 2012 mi sono operato di varicocele e durante la preospedalizzazione mi hanno fatto l'ecg e non mi hanno detto nulla quindi suppongo sia negativo.Secondo voi è ansia o cè qualche patologia che mi deve far preoccupare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quella che lei descrive e' probabilmente una banale extrasistolia, comunissima e banale, vissuta da lei con ansia
Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta le volevo chiedere un ultima cosa : quindi non serve che mi faccio vedere per rifare altri esami come l'ecografia l'ecg oppure me lo consiglia?o è solamente un fattore di ansia /stress quindi a parte lo stare piu tranquillo non devo fare altro?un altra cosa praticamente oltre ai sintomi descritti prima mi capita di sentire un solletichino alla gola e di tossire per farlo sparire.E' solamente tosse o centra il cuore?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Spesso il,paziente presenta colpetti di tosse contemporneamente alle extrasistoli.
Non vedo motivo di preoccupazione.
Cordialita
Cecchini