Utente 325XXX
Buonasera,
venerdi mattina scorso (25-10-13) sono stato sottoposto ad un intervento chirurgico di osteosintesi in seguito alla frattura scomposta di secondo e terzo metacarpo della mano sx.
In seguito all'operazione mi è stata applicata una fasciatura alla mano e come supporto per mantenere fermi mano polso e dita è stata riutilizzata la metà inferiore della valva che mi era stata applicata nei giorni prima dell'intervento.
Ogni tanto sento un forte dolore nella zona dove mi sono stati messi i punti di sutura, la sensazione è quella di un piccotto fortissimo e continuo, che avverto appena muovo anche minimamente il braccio. Mi verrebbe da dire che ad ogni piccolo movimento la pelle si muove e tira nel punto della ferita, oppure la fasciatura urta nei punti di sutura e provoca questo dolore.
Se rimango completamente fermo non ho alcun dolore.
Vorrei sapere se è normale che i punti di sutura provochino in certi momenti dolori cosi acuti oppure no.
Altro particolare che mi è venuto in mente è che nella zona dell'intervento la mano non è stata depilata e ci sono peli come dire "incastrati" nella ferita suturata. Questa cosa va bene? Può essere anche questo che provoca il dolore?
Grazie, Thomas.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non credo possa trattarsi dei punti di sutura, ma piuttosto dei mezzi di sintesi metallici utilizzati per stabilizzare le fratture.

Altrettanto dicasi per la tricotomia.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta,
il dolore a 3- 4 giorni dall'operazione è passato ed ora non ho problemi.
Scusi se la disturbo ancora, volevo chiederle se è bene che muovi le dita non immobilizzate (pollice, anulare e mignolo) oppure è preferibile che le tenga ferme e le muova il meno possibile.
Il medico che mi ha trattato mi ha detto che non ci sono problemi e che posso muoverle tranquillamente, ma vorrei essere sicuro che ciò non influisca sulla giusta saldatura dei 2 metacarpi fratturati (2°e 3°).
La ringrazio ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Confermo quanto le ha detto il Collega.

Buona domenica.