Utente 759XXX
Gentili dottori

Mio figlio di anni 30 ieri ha ritirato l'esito dell'esame di spermiogramma
gradirei dei chiarimenti sull'esito.
Premetto che da circa 10 giorni prende medicinali per una flogosi prostatica.

Anticipatamente ringrazio

CARATTERI FISICO DINAMICI
---------------------------------------------------------------------------

Volume di eiaculazione circa 7 ml

Fluidificazione ( a 37° C) completa in 20 minuti

Viscosita' (sec. Hotckakiss ) normale

Reazione ( pH ) basica - pH 8.3

Colore bianco - grigiastro

Odore sui generis

N° spermatozoi 2.880.000 / ml
------------------------------------------------------------------------------

Motilita'
-------------
A 3 ore dalla eiaculazione : circa il 50% degli spermatozoi e' dotato di un movimento con prevalenza di quello bradicinetico.

A 6 ore dalla eiaculazione : circa il 30% degli spermatozoi e' dotato di un movimento in cui prevale nettamente quello bradicinetico.

Indice di vitalita' : dovrebbe essere considerato POSITIVO in quanto sin dalla 3^ ora il numero di nematospermi in possesso di un qualsiasi movimento e' superiore al 30%
del totale.

Morfologia
------------------
Forme normali 62%
Forme anormali 38%

Tra le formi anormali : appuntite 16% - amorfe 10% -ipocromiche 4% a testa arrotondata 8%

Assenza di forme immeture e mostruose. Si notano alcune cellule spermatogenetiche.
Inoltre diverse cellule lievitoformi di Candida albicans.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

l'esame proposto è privo di attendibilità infatti, per renderlo confrontabile, dovrebbe essere eseguito secondo i criteri WHO 2010, quindi le suggerisco di ripeterlo in un centro dedicato che segua tali criteri.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

il mio parere è diverso.
L'esame del liquido seminale magari non è completo ma mostra un basso numero di spermatozoi dotati di alterata motilità.
tale dato potrebbe anche essere messo in relazione con la flogosi prostatica.
Sarebbe opportuno riverificare la situazione seminale con altri esami dello sperma da effettuare in un centro magari più qualificato e consultare un andrologo per capire se siano opportuni altri accertamenti o terapie
Ci tenga informati
cari saluti