Utente 157XXX

Buongiorno Dottori,
circa un mese fà mia moglie età 41 anni ha effettuato un pap test di controllo periodico, risultato positivo , CIN II displasia moderata, gli è stata fatta una biopsia con ricerca di HPV risultata positiva a HPV ceppo 16 quindi molto aggressivo,ora siamo in attesa di eseguire una conizzazione.
Ho letto che la conizzazione elimina solo la parte colpita dal virus ma non debella il virus quindi non elimina la causa.

Ho trovato molti articoli su cure omeopatiche per la aumentare e migliorare le difese immunitarie, che hanno ottimi risultati, debellando in molti casi il virus,mi potreste indicare che tipo di cura sarebbe opportuno seguire in questo caso con l'omeopatia?

Un'altra domanda che vorrei farvi è la seguente ma il preparato di l'aloe arborescent puo' aiutare in questi casi?

Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è corretto che abbia trovato notizie sulla possibilità che cure omeopatiche e omotossicologiche rinforzino le difese immunitarie in senso generale e anche direttamente nei confronti dell'Hpv; è indispensabile però che la terapia venga formulata da un medico esperto in queste discipline dopo accurata visita del paziente, sarebbe parziale, scorretto e soprattutto non consentito risponderle nel dettaglio via web.
Aloe ha molte indicazioni nutraceutiche e tarepeutiche ma non agisce direttamente nei confronti del virus Hpv.

Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore per la risposta, ma nella mia zona ( lecce) non conosco nessun medico che si occupa di queste discipline. Ieri comunque ho parlato con un omeopata che non è pero' un medico, lui mi consigliava una cura a base di beta-glucano 1,3 D dicendomi che aiuta le difese immunitaria a debellare il virus. Mentre il mio medico mi ha parlato di integratori a base di lattoferrina. A cosa serve e soprattutto puo' essere efficace il beta- Glucano contro HPV? Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
l beta glucano è particolarmente indicato per il sostegno del sistema immunitario!
Sicuramente da provare.

Cordialmente.
[#4] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore, le scrivo per avere delle delucidazioni riguardo un integratore in capsule di beta-glucano 1.3 1.6 ,vorrei sapere gentilmante solo per quanti giorni lo si deve prendere, o per quante volte l'anno. Grazie in Anticipo.
[#5] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se le capsule sono da 800 mg un dosaggio medio è di tre al di per circa tre mesi.
Saluti.
[#6] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore per la risposta, credo che le capsule siano da 250 mg, quindi devo arrivare a 2400 mg al giorno divise in tre. Grazie.
[#7] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore, dopo molte ricerche due giorni fà mia moglie ha fatto finalmente una visita con un medico omeopata, ci ha spiegato molte cosa riguardo l'HPV e l'approcio della medicina omeopatica, ci ha dato una cura che Le riporto :
Galium Hell, Schwef Hell, Psorinoheel, fms sulphur da prendere tre volte al di' per tre settimane, e poi dopo le tre settimane continuare con fms Thuya,fms elaps ed fms sulphur due volte al di' per due mesi sempre in concomitanza con betaglucano 3 capsule 3 volte al di' per tre mesi.
Puo' servire tutto questo per aiutare l'organismo contro L'HPV?
Grazie in anticipo.
[#8] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Con il beneficio della risposta di ogni paziente a qualunque terapia...direi proprio di si!

Cari saluti.
[#9] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Grazie.