Utente 327XXX
Salve,
sono una ragazza di 21 anni ed è da 10/12 giorni che avverto un dolore alla parte alta della schiena (nella zona delle costole). Il dolore è concentrato principalmente al centro e a sinistra.. Preciso che non è cronico..se sto ferma e dritta non sento niente..se faccio qualche movimento che interessi la parte alta del corpo e le braccia sento un leggero dolore che però non riesco a capire se sia muscolare o articolare. Qualche giorno fa, dopo essermi alzata da una sedia il dolore è comparso ma in miniera molto forte: una fitta acuta che mi toglieva il respiro. Dopo 10 minuti e un bel po di respiri brevi non avevo più niente. Mi sono quindi recata presso una guardia medica, la quale mi ha esaminato le spalle e i bronchi, mi ha fatto fare alcuni movimenti, e mi ha prescritto delle pastiglie (trease) spiegandomi che probabilmente si trattava di un colpo di freddo. Ora, 4 giorni dopo, ho ancora quella sorta di dolore leggero che si accentua ogni tanto. Purtroppo sono fuori sede e non ho possibilità di consultare il mio medico, quindi le chiedo: cosa potrebbe essere?? Come devo agire?
La ringrazio in anticipo e le porgo cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso
40% attività
16% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile sig. na si dovrebbe visitare per stabilire almeno qualcosa.
Potrebbe trattarsi di una contrattura muscolare dorsale, come di una neurite o di una cellulomialgia ( ovvero un nervuzzo del rachide cervicale e dorsale inglobato in una contrattura muscolare, irritato e quindi determina dolore ; comunque solo un consulto specialistico ortopedico farà valutare ogni dettaglio e dare la cura idonea. Cerchi un altro medico almeno, anche generico, e si faccia visitare, altrimenti consulti un ortopedico della zona dove si trova.
Cordiali saluti