Utente 726XXX
Salve a tutti,
ormai ho perso il conto di quanti anni l'acne mi afflige. Sono un ragazzo di 20 anni e da circa 4-5 soffro di questa malattia. Dopo un ciclo di roaccutan [miracoloso], che mi ha cambiato la situazione da estremamente negativa a estramemente positiva, ogni tanto il volto, spesso pieno di comedoni tende a farli infiammare. Solitamente è questione di uno o due giorni e il problema si risolve... a volte, causa anche la mia sfrenata (e non renditizia) voglia di toccarli, si infiammano notevolemte gonfiandosi. Circa due settimane fa, son spuntate due infiammazioni che in seguito alla "pressione delle mie dita" si son gonfiati moltissimo, nonostante fosse poco il dolore al tatto (credo dunque poco pus). Dopo un pò di tempo il tutto si è sgonfiato ma ora a due settimane di distanze rimangono come delle piccole protuberanze, (cisti?) (noduli?) non dolore, di consistenza dura...AH! aggiungo inoltre che la zona sembra essere ancora arrossata (segno che la pelle ancora non ha assorbito il trauma?quindi ho speranze che se ne vadino via?) volevo chiedervi:
A)è normale una manifestazione del genere?
B)dopo quanto tempo possono andarsene o se sono permanenti?
C)nel caso fossero curabili, non chirurgicamente, cosa mi potete consigliare come creme o altri?

grazie mille per l'impegno e il tempo che dedicate quotidianamente alle nostre domande. =)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Utile visita dermatologica per inquadrare al meglio il problema e prescriverle prodotti specifici che tengano anche in considerazione la stagione in cui ci troviamo(diverse terapie per l'acne sono infatti fotosensibilizzanti).
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro Ragazzo,

l'acne alla sua età è una situazione che si cura benissimo: pertanto, l'eventualità di una nuova reinsorgenza, anche se più limitante DEVE essere prontamente ricondotta all'occhi dell'esperto dermatologo che potrà intervenire con terapie e con apparecchiature medicali (vedi luce pulsata IPL con manipolo acne) per arginare da subito il problema.

cari saluti