Utente 220XXX
Salve gentili dottori
circa venti giorni fa ho avuto un rapporto con una prostituta,
ho ricevuto una fellatio con preservativo ed ho avuto un rapporto pene vagina sempre col preservativo.Terminato il rapporto ho sfilato il preservativo dal pene dovendolo necessariamente toccare dalla parte esterna (cioè dove vi erano senz'altro delle secrezioni vaginali).Giacche' avevo delle pellicine delle dita scorticate ,che peraltro ho coperto prima del rapporto con un cerotto che poi ho sfilato rivestendomi dopo il rapporto perchè si era parzialmente scollato,mi è venuta la preoccupazione che sia avvenuto uno scambio di liquidi anche se a dire il vero il mio dito non era sanguinante ne prima ne dopo.Alche dopo cinque giorni mi sono recato al reparto di malattie infettive dell'ospedale della mia città ed ho spiegato il fatto.Mi è stato fatto un test HIV tradizionale(III generazione) con esito negativo,ma presumo scarsamente attendibile stante il breve tempo trascorso,Successivamente mi è stato spiegato che una pep nel mio caso non era indicata in quanto fuori tempo limite.Mi è stata prescritta allora un test HIV a RNA da fare subito(erano trascorsi 6 giorni dal rapporto a rischio).Sinceramente sono rimasto un pò perplesso ed ho deciso di attendere ancora qualche periodo e magari un vostro consulto stante che il test è molto costoso(ma questo sarebbe il problema minore) e forse poco attendibile,Ma appunto vorrei sapere da voi se è davvero il caso di eseguire questo test;sono un pò confuso anche perchè ho sentito altri pareri a giudizio dei quali il rapporto era a rischio minimo. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Se i rapporti sono avvenuti con il corretto suo del dispositivo profilattico il rischio HIV non è presente

Permangono rischi per altre MST non HIV

La invito alla lettura del mio articolo

http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/3695/Vademecum-del-rischio-malattie-infettive-in-un-rapporto-sessuale

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio moltissimo dottore,sono molto rassicurato dalla sua risposta ed ho anche letto il suo articolo che mi ha chiarito le idee.Adesso sono passati più di venti giorni dal rapporto e non ho ancora fatto le analisi di cui parlavo.Tuttavia eseguirò le analisi per le altre MST non hiv. Ammetto che comunque vorrei al più presto possibile una certezza che possa escludere ogni tipo di contagio,anche se forse pretendo troppo,ma il fatto è che da molti anni sto con una ragazza con la quale non ho usato mai alcuna protezione,ho rapporti sessuali solo con lei da 9 anni tanto per capirci! (in quanto il rapporto con la prostituta è stato un caso isolato) e vorrei continuare a farlo...anche per evitare di insospettirla.Qualche altro parere non mi dispiacerebbe
Bene grazie ancora dott Laino cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Cari dottori chiedo la vostra gentile collaborazione sulla faccenda in quanto continuo a non sentirmi tranquillo.Ho deciso poi di eseguire i test.
A 22 giorni dall'evento a rischio ho ripetuto il test hiv ELISA(III generazione) ris:negativo;insieme ho fatto HcvAb negativo;HBsAg negativo;TPHA negativo;VDRL negativo.
A 31 giorni dall'evento a rischio ho fatto il test HIV-RNA precisamente PCR real time che riportava quanto segue:


esito : non rilevabile
U.d.m.:copie/mL
sensibilità analitica 20 copie/ml


Volevo farvi soltanto delle semplici domande,con la speranza di potermi tranquillizzare
-il test ELISA dopo 22 giorni che attendibilita ha ?
-la PCR real time ai fini hiv cosa va cercare nel sangue e vale anche per il sottotipo HIV2? infine che attendibilità ha dopo 33 giorni dal rapporto a rischio?
-E' il caso di eseguire altri test?
Vi prego dottori di volermi rispondere in quanto continuo a non stare tranquillo Grazie in anticipo per la vostra disponibilità. Distinti saluti
[#4] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Chiedo scusa a coloro che avevano pensato di rispondermi ma mi sono consultato telefonicamente nel frattempo con uno specialista di fiducia, volevo cancellare la domanda ma non è possibile su questo sito, per cui non sono necessarie ulteriori risposte grazie comunque