Utente 336XXX

Salve Dott. Beretta,

ho trovato questa sua risposta di circa 1 anno fa
Gentile lettore,

non faccia sue le correlazioni forzate e non corrette che si leggono nell'articolo da lei consultato.

Per maggiori informazioni su questa particolare problematica andrologica si legga anche questa mia new:

http://www.medicitalia.it/news/2110-vasectomia_o_legatura_dei_deferenti

Un cordiale saluto.


Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

Questa faceva riferimento ad un articolo del 2012 che ho letto attentamente.
Effettuerò la vasectomia il prossimo 25 febbraio, sono convintissimo di farla ma ho soltanto questo unico dubbio relativo alle possibili reazioni immunitarie e/o rischio di cancro.
Volevo chiederle se in questi due anni ha avuto il modo di approfondire questa tematica, è venuto a conoscenza di casi del genere oppure, ancora oggi, esclude che un intervento del genere possa scatenare queste reazioni nell'organismo.
La ringrazio in anticipo per il tempo dedicatomi.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

tranquillo, nessuna pubblicazione o particolari casistiche cliniche nuove su questo tema in questi due anni hanno confermato le correlazioni che si possono leggere nell'articolo da lei segnalato.

Un cordiale saluto.