Utente 263XXX
Salve a tutti, oggi sono andato dall'andrologo per fare un visita (la prima nella mia vita) per chiedergli perché mi è successo 2 volte in un anno che non sono riuscito ad arrivare all'erezione.
Il dottore mi ha fatto un elenco di esami da fare, tipo:
esame completo degli ormoni;
un agopuntura sul pene per il flusso del sangue;
un aggeggio che devo mettere la notte (2) per controllare l'erezione.
doppler scrotale.

In fine visitandomi mi ha detto che sul testicolo sx posso avere una varicocele e devo fare l'esame dello sperma e un ecografia.

DOPO TUTTO QUESTO, TUTTO CIO SI RISOLVE OPPURE NO?
sono molto spaventato.
Spero di aver risposte concrete. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
i suoi 21 anni le lasciano spazio per una felice vita sessuale
esegua gli esami richiesti , mi rendo conto che non sono pochi, e risolvere il problema sarà molto facile.