Utente 338XXX
Buongiorno,
sono un nuovo iscritto e vorrei sottoporvi un problema che ho riscontrato da alcune settimane.
Durante il rapporto sessuale, con mia moglie, non riesco a mantenere una erezione completa sino al termine dello stesso. A volte devo interrompere il rapporto per poi riprenderlo in un secondo momento per poi portarlo a compimento.
Quale rimedio posso adottare per ovviare a questo inconveniente?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
visita andrologica, dosaggi ormonali, glicemia , emocromo.
utile valutazione della dinamico con ecocolordoppler basale e dinamico penieno.
Spesso utile integrazione con colloquio psicosessuologico
I rimedi sono tanti , ma dobbiamo prima sapere il perchè