Utente 176XXX
Salve, cortesemente, volevo fare una domanda che mi sta a "cuore". qualche mese fa a seguito di forti mal di testa fui ricoverato al pronto soccorso e mi trovarono la pressione 180/160- Successivamente, dopo vari mesi e, seguendo le cure e le istruzioni del cardiologo, mi sono fatto un elettrocardiogramma. L'esito è stato il seguente:" RITMO SINUSALE TURBA DELLA CONDUZIONE INTRAVENTRICOLARE ASPECIFICA ANOMALIE DELL'ONDATA T ASPECIFICHE". Comunque in quella sede sono stato tranquillizzato in quando lo specialista mi disse che non devo preoccuparmi più di tanto e di continuare a seguire la cura e mangiare senza sale. Io ho qualche dubbio in proposito. Mi potrebbe, in parole mie, farmi capire cosa ho? certo di una sua cortese ed attenta risposta, porgo cordiali saluti.
Emi.
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sono conseguenze non importanti della pressione alta....ma sono una spia che i valori pressori potrebbero non essere ben controllati. A riguardo le consiglio la lettura e con attenzione dell'articolo http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html.
Capirà che ci sono delle indagini importanti da fare se non le ha ancora fatte.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dr. Rillo, la ringrazio per la sua cortese risposta, provvedero' a fare tutti gli accertamenti del caso.
Cordialmente
Emi