Utente 176XXX
Salve, cortesemente, volevo fare una domanda che mi sta a "cuore". qualche mese fa a seguito di forti mal di testa fui ricoverato al pronto soccorso e mi trovarono la pressione 180/160- Successivamente, dopo vari mesi e, seguendo le cure e le istruzioni del cardiologo, mi sono fatto un elettrocardiogramma. L'esito è stato il seguente:" RITMO SINUSALE TURBA DELLA CONDUZIONE INTRAVENTRICOLARE ASPECIFICA ANOMALIE DELL'ONDATA T ASPECIFICHE". Comunque in quella sede sono stato tranquillizzato in quando lo specialista mi disse che non devo preoccuparmi più di tanto e di continuare a seguire la cura e mangiare senza sale. Io ho qualche dubbio in proposito. Mi potrebbe, in parole mie, farmi capire cosa ho? certo di una sua cortese ed attenta risposta, porgo cordiali saluti.
Emi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sono conseguenze non importanti della pressione alta....ma sono una spia che i valori pressori potrebbero non essere ben controllati. A riguardo le consiglio la lettura e con attenzione dell'articolo http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html.
Capirà che ci sono delle indagini importanti da fare se non le ha ancora fatte.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dr. Rillo, la ringrazio per la sua cortese risposta, provvedero' a fare tutti gli accertamenti del caso.
Cordialmente
Emi