Utente 339XXX
Salve,
ho appena fatto una rm al ginocchio dopo un trauma distorsivo.Il referto dice: -fenomeni degenerativi di grado lieve interessano i corni posteriori delle fibrocartilagini meniscali.
-il LCA si presenta di disomogenea intensità di segnale nel suo III medio distale come per distrazione.
-Minima quota fluida in corrispondenza del tendine del popliteo come per tenosinovite di grado lieve.
-normalità delle componenti capsulo-legamentose.
-rotula in asse ai gradi di flessione
-aumento di spessore delle settature del corpo adiposo di hoffa
-minima quota fluida intra-articolare espressione di sinovite reattiva.

Ho già preso appuntamento con lo specialista, ma volevo sapere se devo preoccuparmi o meno e se ci sia bisogno o meno di un operazione o di una terapia di altro genere. Grazie mille in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sulla scorta della sola RM del ginocchio (in assenza di un controllo clinico indispensabile) ritengo che non vi sono ipresupposti per dare indicazione per un intervento chirurgico.
Nel momento in cui le scrivo, sono trascorsi ben 14 giorni dalla sua richiesta e, forse, avrà già effettuato il controllo di cui scriveva.
Il collega ortopedico valuterà, con opportuni test, se sussiste una lassità sagittale del ginocchio che sia grave al punto da indicare l'intervento chirurgico nonostante il referto della RM.
Infatti, più che il referto, quello che è importante valutare da una visita clinica è stabilire, con opportuni test, il grado di lasssità del ginocchio.
Auguri