Utente 341XXX
Salve
Incomincio il mio calvario
Ad agosto 2013 incominciai a diventare bianco sudare frddo debolissimo quasi stavo svenendo ero solo mi misi seduto per terra e dopo pochi minuti mi e passato tutto cosi credevo , da allora ho continuato ad avere dolori altorace stmchezza senso di vertigini quasi tutti i giorni dopo un settimana a causa di un forte dolore al torace e ha una sensazione di guancia sx addormentata( compreso istanchezza sia fisica che al braccio sx ) mi sono recato al pronto soc mi hanno fatto eco esame del sangue nulla totto a posto dopo circa 4 ore sono tornato a casa ma niente passano giorni sempre i soliti dolori cosi il mio medico mi fa fare esami vari pressione per 24 ore e battiti per 24 ore nulla tutto a posto a novembre nuovo dolore al torace soliti sintomi vado al ps mi faano eco cardio esami del sangue ecografia toracica e radiografia sempre tutto a posto nessun rischio infarto ok torno a casa dopo 8 ore a gennaio ancora a sto punto il mio dottore consiglia visita dal cardiologo vado da lui porto tutti g
I esami compresi quelli fatti al ps mi dice che non ce nessun problema cardiaco mi consiglia di fare gastroscopia cosi prenoto a febbraio faccio gastroscopia e rilevano una infiammazzione ora sto aspettando esito definitivo da ritirare dopo 30 giorni ora mi chiedo dato che il mio medico e stato molto vago o forse io non lo capito
Ma una infiammazione puo crearmi questi sintomi cioe dolore a braccio sx stancheZza dolori al torace e mille altri sintomi ok se era infarto sicuramente non sarebbe durato tutto sto tempo ma ora non so piu dove sbattere la testa prendo pastiglia per pressione pastiglia per il cuore cardiolum e pastiglia per il fatto dell infiammazione ma nulla i sintomi ci sono sempre dovro andare avanti cosi per sempre con questa oppressione?......intanto che scivo sono nel letto stanchissimo e dopo aver mangiato a mezzog ora e sera non mangio causa vertigini piccoli dolori al torace e pesantezza al braccio sx
Dopo una noiosa spero di no vostra lettura datemi un vostro parere ve lo chiedo perfavore perche onestamente a sto punto non ce la faccio veramente piuuuuu

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' probabile che i colleghi che hanno escluso la causa cardiaca dei suoi disturbi abbiano ragione....ma tra le indagini che lei ha riportato non c'è un test da sforzo che personalmente ritengo comunque importante da fare.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la risposta test sotto sforzo non lo fatto perche parlando col cardiologo dato il mio lavoro sono nel settore edile quindi sempre lavori pesanti mi disse che col lavoro che facevo mi sarei accorto se quando facevo sforzi ho altro cera qualcosa che non andava quindi lei mi consiglia di farlo ugualmente?quindi escludendo questo esame diciamo che non sono dolori inerenti a infarto?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Senza questa indagine non è possibile escludere a priori che l'albero coronarico non ne sia responsabile.... certo che l'infarto è escludibile perché è tuttaltra cosa...
Saluti
[#4] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per il suo interessamento provvedero a prenotare eco sotto sforzo poi le faro sapere esito per una sua opinione piu prrecisa
[#5] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Le scrivo ancora per cio che me capitato propio pochi minuti fa che onestamente stavo per chiamare il 118 ho sentito come una snsazione di vuoto al torace durata forse 1 secondo non so come spiegarla ero sul divano a guardare la tv e ho sentito questa sensazione velocissima sembrava partire dalla golae andare in giu o viceversa cosa poteva essere se capita ancora consiglia di andare subito al pronto soc? Spero di essermi espresso bene calcoli che e tutta sera che ho un fastidioalla spalla sx e piccolo fastidio alla bocca dello stomaco ma onestamente sono abituato quasi tutti i giorni ma quel sensi di vuoto mai sentito mi dare una sua opinione grazie
[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia il test da sforzo programmato e poi ne riparliamo.
Saluti